Apri il menu principale
Roland Moreno nel 1996

Roland Moreno (Il Cairo, 11 giugno 1945Parigi, 29 aprile 2012) è stato un inventore e imprenditore francese.

Indice

BiografiaModifica

In giovane età Moreno ha fatto il garzone come addetto alle consegne per il settimanale francese L'Express. In seguito diventa impiegato ministeriale e conduce allo stesso tempo esperimenti nel campo dell'elettronica.

L'invenzione della smart-cardModifica

 
Un chip di identificazione a radio frequenza EPC utilizzato per Walmart

Nel 1974 depositò il brevetto per una scheda trasportabile capace di memorizzare e gestire dati. Declinò l'invenzione in 45 diverse tipologie. L'ultimo brevetto dell'opera è scaduto nel 1999 e l'Innovatron, società fondata ai fini di gestire l'aspetto economico delle sue idee, si ritrovò da quel momento in difficoltà economiche[1].

CuriositàModifica

  • Si ritiene che con tale invenzione Moreno abbia guadagnato almeno 100 milioni di euro.
  • L'inventore francese non ha mai davvero sfondato negli Stati Uniti, con riferimento soprattutto al mondo bancario e del credito[2].
  • Era un autodidatta[3].

NoteModifica

  1. ^ Macynet - È morto Roland Moreno, il papà delle smartcard
  2. ^ L'Unità - Francia: morto Roland Moreno, l'inventore della smart card[collegamento interrotto]
  3. ^ Nanopress - Morto Roland Moreno, l'inventore della smart card, su nanopress.it. URL consultato il 30 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º maggio 2012).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29564851 · ISNI (EN0000 0000 8108 2271 · LCCN (ENn94022708 · GND (DE11896044X · BNF (FRcb12109262w (data) · WorldCat Identities (ENn94-022708