Apri il menu principale
Franz Schubert - Impromptu in B-flat (info file)
Franz Schubert's Impromptu in Si bemolle (D 935) No. 3. Il tema è variazioni basate sul tema Rosamunde di Schubert.

Rosamunde (in tedesco Rosamunde, Fürstin von Zypern, ovvero Rosamunda, principessa di Cipro) è un dramma scritto da Helmina von Chézy, noto soprattutto per la musica di scena (Op. 26) composta da Franz Schubert, rappresentato per la prima volta al Theater an der Wien di Vienna il 20 dicembre 1823. Il successo fu così scarso che l'opera venne replicata una sola volta, il 21 dicembre. Schubert non scrisse una nuova ouverture per il dramma, ma utilizzò quella di Alfonso und Estrella. In seguito, l'ouverture per Die Zauberharfe fu pubblicata come ouverture di Rosamunde, e così viene eseguita al giorno d'oggi.[1]

All'opera è stato dedicato l'asteroide 540 Rosamunde.

NoteModifica

  1. ^ Grove's Dictionary of Music and Musicians, vol. VII, V Ed. Edited by Eric Blom, 1954/1975, ad vocem.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN295227646 · LCCN (ENn82010142 · GND (DE30014153X · BNF (FRcb13911166s (data) · WorldCat Identities (ENn82-010142
  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica