Apri il menu principale

Ruy Díaz de Guzmán (Paraguay, 1554Asunción, 1629) è stato un esploratore paraguaiano.

BiografiaModifica

Fondò varie città, tra cui Villa Rica, Salta, Santiago de Jerez e San Pedro de Guzmán. Pubblicò nel 1612 l'opera storico-demografica Argentina, che ispirò lo scrittore Manuel José de Lavardén (1754-1809) nella prima opera teatrale argentina, la tragedia intitolata Siripo (1789).[1]

NoteModifica

  1. ^ le muse, VI, Novara, De Agostini, 1964, p. 378.

Collegamenti esterniModifica

  • Ruy Díaz de Guzmán, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011, Treccani.it – Enciclopedie on line. URL consultato il 25-8-2013.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie