Ryōkichi Sagane

Fisico giapponese

Ryōkichi Sagane (嵯峨根 遼吉 Sagane Ryōkichi?; 27 novembre 190516 aprile 1969) è stato un fisico giapponese.

BiografiaModifica

Negli anni trenta del XX secolo lavorò presso il Radiation dell'Università della California, dove conobbe gli scienziati americani Luis Álvarez, Philip Morrison e Robert Serber. Negli ultimi giorni della seconda guerra mondiale i tre colleghi scrissero a Sagane un appello per invitarlo a convincere i leader giapponesi alla resa immediata. La loro lettera fu allegata ai contenitori degli strumenti di registrazione che furono paracadutati a Nagasaki il 9 agosto 1945 dall'aereo The Great Artiste, subito dopo che BOCKSCAR ebbe sganciato la seconda bomba atomica della storia. Il messaggio finì in mani giapponesi, ma non fu recapitato a Sagane, che lo poté leggere solo un mese più tardi, alla fine delle ostilità.

Nel 1949 Sagane incontrò Luis Álvarez, che gli firmò la lettera.

BibliografiaModifica

  • B.P. Boschesi, Il chi è della Seconda Guerra Mondiale - Vol. II, Mondadori Editore, 1975 – pag. 155.
Controllo di autoritàVIAF (EN48023281 · ISNI (EN0000 0000 3134 7243 · LCCN (ENn78066690 · NDL (ENJA00064676 · WorldCat Identities (ENlccn-n78066690