Apri il menu principale

Flavio Sabiniano (latino: Flavius Sabinianus; floruit 505-508; ... – ...) fu un politico e un generale dell'Impero romano d'Oriente.

BiografiaModifica

Sabiniano era figlio di un generale illirico, Sabiniano Magno, e sposò una nipote dell'imperatore Anastasio I, da cui ebbe Anastasio Paolo Probo Sabiniano Pompeo Anastasio, console del 517.

Nel 505 fu console e nel 508 magister militum per Illyricum; aveva un esercito numeroso e ben equipaggiato, ma nei pressi di Horreum Margi fu sconfitto dagli eserciti combinati degli Unni, guidati da Mundo, e degli Ostrogoti di Pitzias; dopo la sconfittò riparò con pochi sopravvissuti nel forte di Nato.

BibliografiaModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie