Sacco Pastore

zona urbanistica di Roma
Sacco Pastore
StatoItalia Italia
RegioneLazio Lazio
ProvinciaRoma Roma
CittàInsigne Romanum coronatum.svg Roma Capitale
CircoscrizioneMunicipio Roma III
Data istituzione30 luglio 1977
Codice04H
Superficie0,47 km²
Abitanti10 178 ab.
Densità21 655,32 ab./km²
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 41°56′02.07″N 12°31′38.78″E / 41.933907°N 12.52744°E41.933907; 12.52744

Sacco Pastore è la zona urbanistica 4H del Municipio Roma III di Roma Capitale. Si estende sul quartiere Q. XVI Monte Sacro.

Il nome deriva da precedenti forme medievali e pertanto deve escludersi la lettura semplicistica secondo cui esso è dovuto all'ansa del fiume Aniene che circonda e delimita la zona stessa, già frequentata da pastori.

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

Si trova nel quadrante nord-est della città, fra un'ansa del fiume Aniene a nord-est e sud e la tangenziale est a ovest.

La zona urbanistica confina:

StoriaModifica

In questa area fu trovato, nel 1929, un cranio umano fossile, detto "Uomo di Saccopastore I", e nel 1935 un altro cranio umano, detto "Uomo di Saccopastore II", con altri resti di animali tra cui il Palaeoloxodon antiquus (elefante dalle zanne dritte).

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Infrastrutture e trasportiModifica

 È raggiungibile dalla stazione di: Roma Nomentana.
  Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma