Apri il menu principale

Salvatore Buemi

scultore italiano

Salvatore Buemi (Novara di Sicilia, 18 dicembre 1867Roma, 17 dicembre 1916) è stato uno scultore italiano.

BiografiaModifica

Studiò a Roma, dove dal 1890 iniziò a partecipare a numerose esposizioni; nel 1989 ottenne fama a Torino con l'esposizione di scultore di gruppi celebrativi tra cui Batteria Masotto e Dogali.

Scultore di impianto classico, era specializzato nella produzione di sculture bronzee che ritraggono soggetti illustri ed eroi delle guerre, in particolare busti; si mantenne sempre aderente al realismo.

Sue opere si trovano al Cimitero monumentale di Messina.

Galleria d'immaginiModifica

BibliografiaModifica

  • Alberto Riccoboni, Roma nell'arte: la scultura nell'evo moderno; dal quattrocento ad oggi, Casa Editrice Mediterranea, 1942
  • Vincenzo Vicario, Gli scultori italiani dal Neoclassicismo al Liberty, Volume 1, Editore Pomerio, 1994
  • Archivio storico messinese, Ed. Società messinese di storia patria, 1917

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN107723317 · ISNI (EN0000 0000 7758 069X · GND (DE140728260 · WorldCat Identities (EN107723317