Apri il menu principale

Samuel Smith (1754-1834)

politico e banchiere inglese

Samuel Smith (14 aprile 175412 marzo 1834) è stato un politico e banchiere inglese.

BiografiaModifica

Era il figlio di Abel Smith, un ricco banchiere di Nottingham e membro del Parlamento, e di sua moglie, Mary Bird.

CarrieraModifica

Smith è entrato in Parlamento nel 1788 come deputato per St Germans, carica che mantenne per i successivi 44 anni, in rappresentanza anche di Leicester (1790–1818), Midhurst (1818–1820) e Wendover (1820–1832).

Nel 1801 Smith acquistò Woodhall Park, nel Hertfordshire, che appartiene ancora ai suoi discendenti.

MatrimonioModifica

Sposò, il 2 dicembre 1783, Elizabeth Frances Turnor (19 aprile 1756–27 aprile 1825), figlia di Edmund Turnor. Ebbero undici figli:

  • Sophia Smith (1784-2 aprile 1844);
  • Frances Anne Smith (1786-20 febbraio 1862);
  • Mary Smith (1787-8 maggio 1846);
  • Abel Smith (17 luglio 1788-3 febbraio 1859), sposò in prime nozze Lady Marianne Leslie-Melville, non ebbero figli, e in seconde nozze Frances Anne Calvert, ebbero quattro figli;
  • Samuel George Smith (19 luglio 1789-4 ottobre 1863), sposò Eugenia Chatfield, ebbero sei figli;
  • Edmund Smith (1791–1809);
  • Henry Smith (?-7 febbraio 1874), sposò Lady Lucy Leslie-Melville, ebbero un figlio;
  • Caroline Smith;
  • Lucy Smith;
  • Barbara Smith;
  • Charlotte Smith (1801-26 aprile 1879), sposò Alexander Leslie-Melville, ebbero nove figli.

MorteModifica

Morì il 12 marzo 1834, all'età di 79 anni.

Controllo di autoritàVIAF (EN46619664 · LCCN (ENnr91033128 · WorldCat Identities (ENnr91-033128
  Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica