Apri il menu principale

San Pietro (Carlo Crivelli)

dipinto di Carlo Crivelli conservato nella Yale University Art Gallery di New Haven
San Pietro
Carlo crivelli, san pietro.jpg
AutoreCarlo Crivelli
Data1472
Tecnicatempera e oro su tavola
Dimensioni29,3×21,50 cm
UbicazioneYale University Art Gallery, New Haven

San Pietro è un dipinto a tempera e oro su tavola (29,3x21,5 cm) di Carlo Crivelli, databile al 1472 e conservato nella Yale University Art Gallery di New Haven. Faceva probabilmente parte del Polittico del 1472.

StoriaModifica

Il polittico, probabilmente in origine nella chiesa di San Domenico a Fermo, venne smembrato poco prima del 1834, e disperso sul mercato. Il San Pietro fece parte del lascito Rabinowitz all'università americana (1959).

La ricostruita predella con altri quattro scomparti (Philadelphia, Milano e Amsterdam) è assegnata al polittico del 1472 sebbene con qualche incertezza legata all'assenza di documentazione.

Descrizione e stileModifica

Nel pannello centinato, che doveva essere nella metà sinistra, san Pietro è raffigurato a mezzafigura in una posizione animatamente contorta, mentre solleva le chiavi del Paradiso e un libro sporgendosi leggermente in avanti, come piegato dal peso.

Notevole è l'individuazione fisiognomica ed espressiva del volto, che appare concentrato dirigendo l'attenzione a sinistra. Lo scollo della veste scopre una spalla, anatomicamente ben tornita. Forte è il chiaroscuro, soprattutto nella mano in primo piano, nel volto e nelle pieghe profonde del panneggio.

BibliografiaModifica

  • Pietro Zampetti, Carlo Crivelli, Nardini Editore, Firenze 1986. ISBN non esistente

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura