Sayn-Wittgenstein-Sayn

Sayn-Wittgenstein-Sayn era una contea della Renania-Palatinato, in Germania, che comprendeva le terre della regione di Sayn.

Sayn-Wittgenstein-Sayn
Sayn-Wittgenstein-Sayn - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficialeGrafschaft Sayn-Wittgenstein-Sayn
Lingue parlatetedesco
CapitaleSayn
Dipendente daSacro Romano Impero
Politica
Forma di governoprincipato
Nascita1607 con Guglielmo III di Sayn-Wittgenstein-Sayn
CausaCreazione della contea dalla partizione di quella di Sayn-Wittgenstein
Fine1648 con Ferdinando di Baviera
CausaDivisione della contea
Territorio e popolazione
Economia
Valutatallero di Sayn-Wittgenstein-Sayn poi Tallero di Colonia
Commerci conSacro Romano Impero
Religione e società
Classi socialipatrizi, clero, cittadini, popolo
Evoluzione storica
Preceduto da Contea di Sayn-Wittgenstein
Succeduto da Contea di Sayn-Altenkirchen
Contea di Sayn-Wittgenstein-Hachenburg

Storia modifica

La contea di Sayn-Wittgenstein-Sayn venne creata come partizione del Sayn-Wittgenstein nel 1607. Alla morte del conte Guglielmo III nel 1623 senza chiari eredi, i problemi di successione portarono all'annessione della contea da parte dell'Arcivescovato di Colonia. Fu solo con un trattato nel 1648, alla fine della guerra dei trent'anni che fu deciso che la contea dovesse andare alle sorelle Ernestina e Giovannetta, con la reggenza della loro madre Luisa Giuliana. Divisero la contea in Sayn-Wittgenstein-Sayn-Altenkirchen e Sayn-Wittgenstein-Hachenburg poco dopo.

Conti di Sayn-Wittgenstein-Sayn (1607–1623) modifica

Conti di Sayn-Wittgenstein-Sayn sotto l'Arcidiocesi di Colonia (1623-1648) modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica