Scacchi (videogioco 2000)

interfaccia GNOME per vari motori scacchistici come GNU Chess, etc.

Scacchi (noto anche come GNOME Chess o glChess) è un videogioco libero di scacchi originariamente creato agli inizi nel 2000.[1] Consiste in un'interfaccia per diversi motori scacchistici, quali ad esempio GNU Chess. Sono supportati almeno 15 motori scacchistici basati sul Chess Engine Communication Protocol.[2]

Scacchi
videogioco
PiattaformaLinux, Unix-like
Data di pubblicazioneMondo/non specificato 2000
GenereScacchi
OrigineMessico
SviluppoGNOME
PubblicazioneSoftware libero
DesignRobert Ancell
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputMouse, tastiera

Storia modifica

Lo sviluppo del videogioco iniziò nel 2000 da parte del programmatore Robert Ancell. Fin dalle prime uscite, Ancell dichiarò di non essere uno spiccato scacchista e di avere iniziato lo sviluppo con l'unico scopo di imparare a utilizzare OpenGL e l'OpenGL Utility Toolkit mediante l'utilizzo del linguaggio C.[3][4][5]

Nel 2003, con Mac OS X Panther, Apple distribuì un suo videogioco chiamato Scacchi, basandosi su glchess.[6][7]

Dal 2006 questo videogioco fa ufficialmente parte del progetto GNOME[1] e dal 2013 è preinstallato in alcune distribuzioni, quali ad esempio Debian GNOME e Ubuntu GNOME.[8][9][10]

Note modifica

  1. ^ a b (EN) Storia di glChess, su wiki.gnome.org. URL consultato il 3 gennaio 2017.
    «glChess started in early 2000. Written by Robert Ancell as a first open-source software project it was really just a vehicle to test out programming open-source»
  2. ^ (EN) Motori scacchistici supportato da Chess, su GNOME, 2013. URL consultato il 3 gennaio 2017.
    «chess game with 3D graphics»
  3. ^ (EN) glChess, su SourceForge. URL consultato l'11 gennaio 2017 (archiviato il 3 marzo 2001).
    «An open-source 3D chess program. It uses openGL and glut for the rendering and is designed for use in unix. It will eventually make use of an existing chess program (like gnuchess) to make it playable for chess players (I am not one).»
  4. ^ (EN) glChess Homepage 0.1.10, su SourceForge, 13 gennaio 2001. URL consultato l'11 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2001).
    «This project was only designed for me to learn openGL/glut etc and so I'm mainly working on other (hopefully better) projects»
  5. ^ (EN) glChess 0.1.10.tar.gz /src/config.c (GZIP), su SourceForge. URL consultato l'11 gennaio 2017 (archiviato il 14 dicembre 2005).
    «glChess - A program designed to get used to gl (Not to play Chess)»
  6. ^ (EN) Chess-103.0.3 (TXT), su Apple, 2003. URL consultato il 10 febbraio 2017.
    «The graphical frontend, i.e., all files not in the "sjeng" subdirectory (including files derived from glChess which Apple has permission to relicense under the following terms), are distributed under the terms of the Apple Sample Code License»
  7. ^ (EN) Robert Burns, Re: [Glchess-devel] gtkglarea error, su SourceForge, 27 ottobre 2003. URL consultato il 10 febbraio 2018.
    «Apple shipped what amounted to a much-enhanced version of glChess with Mac OS X v 10.3 Panther»
  8. ^ Giochi per il desktop GNOME in Debian wheezy, su Debian, 2013. URL consultato il 3 gennaio 2017.
    «Questo è il gioco degli scacchi del desktop GNOME. Permette di giocare con la maggior parte dei motori di scacchi esistenti oppure contro un'altra persona.»
  9. ^ (EN) Giochi per il desktop GNOME in Ubuntu 14.04 trusty, su Ubuntu, 2014. URL consultato il 3 gennaio 2017.
    «gnome-chess (>= 1:3.8)»
  10. ^ (EN) Popularity contest statistics for gnome-chess, su Debian. URL consultato l'11 gennaio 2017.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica