Sclerite (medicina)

infiammazione della sclera (la membrana che protegge buona parte del bulbo oculare).
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sclerite
Specialitàoftalmologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
MeSHD015423
MedlinePlus001003 e 001019
eMedicine809166 e 1228324

Per sclerite in campo medico, si intende un'infiammazione della sclera (la membrana che protegge buona parte del bulbo oculare).

EpidemiologiaModifica

La malattia si manifesta principalmente nei soggetti più anziani

EziologiaModifica

La cause sono di diversi tipi: l'idiopatica, quella associata a determinate malattie quali l'artrite reumatoide o la granulomatosi di Wegener, ma possono anche essere causate dall'uso di agenti chimici.

TerapiaModifica

Nei casi più gravi si opera chirurgicamente, mentre in quelli più lievi si somministrano farmaci quali i corticosteroidi.

BibliografiaModifica

  • Marco Peduzzi, Manuale d’oculistica terza edizione, Milano, McGraw-Hill, 2004, ISBN 978-88-386-2389-9.
  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina