Scuola di Wessobrunn

La scuola di Wessobrunn (Wessobrunner Schule) fu una scuola tedesca di architettura, celebre per aver formato, nei secoli XVII e XVIII, intere famiglie di notevoli architetti, decoratori-stucchisti e pittori di stile Barocco e in particolare Rococò. Fondata dall'architetto Caspar Feichtmayr insieme al collega Johann Schmuzer, ebbe come esponenti più importanti i fratelli Johann Baptist e Dominikus Zimmermann, autori della Wieskirche e le famiglie di artisti Schmutzer e Feuchtmayer, alle quali si devono le basiliche di Ottobeuren, Zwiefalten, e l'Abbazia di Stams.

Wieskirche di Zimmermann
Wieskirche, stucchi degli Zimmermann

Opera di artisti di questa scuola sono anche le sontuose decorazioni dell'abbazia di San Gallo in Svizzera.[1]

Il nome, coniato nel 1888 dagli storici Gustav von Bezold e Georg Hacker, deriva da quello dell'abbazia benedettina di Wessobrunn, dove gli artisti studiavano e lavoravano.

Immagini di opere di appartenenti alla scuola di WessobrunnerModifica

NoteModifica

  1. ^ Svizzera, Touring editore, 2014, p. 233.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/4445 · GND (DE4189731-6