Apri il menu principale

Sean Carroll

scienziato statunitense
(Reindirizzamento da Sean M. Carroll)
Sean Carroll 2017

Sean Michael Carroll (5 ottobre 1966) è uno scienziato statunitense.

BiografiaModifica

Carroll è un cosmologo e professore di fisica specializzato in energia oscura e relatività generale. È un ricercatore al Dipartimento di Fisica al California Institute of Technology.[1] È stato contributore al blog di fisica Cosmic Variance e ha pubblicato in riviste come Nature, Seed, Sky & Telescope e New Scientist.

È apparso nei programmi televisivi The Universe, Through the Wormhole con Morgan Freeman, e The Colbert Report. Carroll è autore di Spacetime And Geometry, testo sulla teoria della relatività generale, e ha inoltre registrato lezioni per The Great Courses su cosmologia, fisica del tempo e il bosone di Higgs. È inoltre autore di due libri popolari: uno sulla linea del tempo chiamato From Eternity to Here e uno sul bosone di Higgs chiamato The Particle at the End of the Universe.

Opinioni religioseModifica

Carroll dichiara apertamente il suo ateismo, sostenendo che il pensiero scientifico porta inevitabilmente a una visione del mondo materialista [2][3]. Ha rifiutato l'invito a tenere una conferenza sponsorizzata dalla John Templeton Foundation, perché non voleva dare l'impressione di sostenere la riconciliazione tra scienza e religione [4]. Nel 2004, con Shadi Bartsch, ha tenuto un corso presso l'Università di Chicago sulla storia dell’ateismo. [5]

PubblicazioniModifica

  • Sean Carroll, Spacetime and Geometry: An Introduction to General Relativity, 2003, ISBN 0-8053-8732-3.
  • Sean Carroll, From Eternity To Here: The Quest for the Ultimate Theory of Time, 2010, ISBN 0-525-95133-4. It tackles a fundamental open principle in physics: the arrow of time.
  • Sean Carroll, The Particle at the End of the Universe: How the Hunt for the Higgs Boson Leads Us to the Edge of a New World, 2012, ISBN 0-525-95359-0. It describes the hunt for and discovery of the Higgs boson at the Large Hadron Collider at CERN and was the 2013 winner of the Royal Society Winton Prize for Science Books.[6]
  • Sean Carroll, The Big Picture: On the Origins of Life, Meaning, and the Universe Itself, 2016, ISBN 0-525-95482-1., where Carroll introduces the concept of poetic naturalism.
  • Research publication list, from the INSPIRE-HEP digital library.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51933411 · ISNI (EN0000 0001 2133 0402 · LCCN (ENno2004000828 · GND (DE143150189 · BNF (FRcb145693971 (data) · WorldCat Identities (ENno2004-000828