Apri il menu principale

Sedile di botte è un termine utilizzato in araldica per indicare tre fasce diminuite e scorciate, quasi tre travi, poste una sull'altra.

Questo termine è, in realtà, utilizzato in rarissimi casi ed è normalmente sostituito da amaidi che si rifà direttamente al termine originale francese.

BibliografiaModifica

  • "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.

Altri progettiModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica