Apri il menu principale

I segnali stradali a Malta sono regolati dal Traffic signs and carriageway markins regulations 1969 (Regolamento sui segnali stradali e sulla segnaletica orizzontale del 1969), modificato più volte nel corso degli anni, l'ultima di cui nel 2011, e sono installati lungo il ciglio della strada sul lato sinistro della carreggiata (vista la guida a sinistra di regola nell'isola). I segnali stradali maltesi sono suddivisi in segnali di pericolo, di regolamentazione, di informazione e segnaletica orizzontale. Il carattere utilizzato è il Transport. La segnaletica stradale maltese è analoga a quella in uso nel Regno Unito, fatte salve lievi eccezioni (ad esempio, le velocità sono espresse in Km/h e le distanze in m). Tuttavia, in rari casi e senza alcun carattere di ufficialità, si possono trovare segnali di produzione italiana, simili a quelli utilizzati in Italia attualmente (ad esempio il segnale di Stop) o in passato (ad esempio il segnale di divieto di inversione a U), a volte "specchiati". Ad oggi, nell'arcipelago maltese vi è dunque la coesistenza di segnali diversi (su modello britannico e, in misura minore, italiano) per la medesima funzione.

Se vi è del testo nei segnali, questo è in lingua inglese in ogni parte dell'isola, mentre i segnali di indicazione hanno indicazioni prevalentemente in maltese.

Sebbene a Malta non siano presenti linee ferroviarie, nel regolamento sulla segnaletica stradale sono previsti anche i segnali verticali da utilizzarsi in corrispondenza di eventuali passaggi a livello.

Indice

Segnali di pericoloModifica

I segnali di pericolo a Malta hanno sfondo bianco ed una classica forma triangolare.

Segnale maltese Significato Spiegazione
  Curva pericolosa a sinistra Presegnala un tratto di strada non rettilineo pericoloso per la limitata visibilità o per caratteristiche del tracciato (curva stretta a sinistra).
  Curva pericolosa a destra Presegnala un tratto di strada non rettilineo pericoloso per la limitata visibilità o per caratteristiche del tracciato (curva stretta a destra).
  Doppia curva pericolosa, la prima a sinistra Presegnala una doppia curva, di cui la prima a sinistra.
  Doppia curva pericolosa, la prima a destra Presegnala una doppia curva, di cui la prima a destra.
  Serie di curve pericolose Presegnala una serie di curve pericolose.
  Intersezione con strada con precedenza a destra Presegnala un incrocio con una strada di pari importanza in cui si ha la precedenza sui veicoli provenienti da sinistra.
  Intersezione con circolazione rotatoria Segnala, sulle strade urbane e extraurbane, una intersezione regolata da circolazione rotatoria.
  Intersezione con strada che non ha priorità Presegnala un incrocio con una strada di minore importanza in cui si ha la precedenza sui veicoli provenienti sia da sinistra che da destra.
  Intersezione a T sulla sinistra Presegnala un incrocio a T con una strada di minore importanza che non ha diritto di precedenza e che si immette da sinistra.
  Intersezione con priorità sulla strada secondaria a destra Presegnala un incrocio a T con una strada di minore importanza che non ha diritto di precedenza e che si immette da destra.
   Intersezione con priorità sulla strada secondaria a destra ed a sinistra a livelli sfalsati Presegnala un incrocio con strade di minore importanza che non hanno diritto di precedenza e che si immettono da sinistra e da destra su livelli sfalsati.
  Strettoia simmetrica Segnala un restringimento pericoloso della carreggiata su entrambi i lati.
  Discesa pericolosa Presegnala un tratto di strada in discesa secondo il senso di marcia. La pendenza è espressa in percentuale.
  Strada sdrucciolevole Presegnala un tratto di strada che in particolari condizioni climatiche od ambientali può diventare sdrucciolevole.
  Strada deformata Segnala un tratto di strada in cattivo stato o con pavimentazione irregolare.
  Passaggio di aeroplani a bassa quota Presegnala la possibilità di improvvisi forti rumori o abbagliamenti dovuti ad aeroplani a bassa quota.
  Sbocco su argine o molo Presegnala il pericolo di caduta in acqua.
  Galleria Presegnala una galleria.
  Cavi elettrici ad alta tensione sospesi Segnala la presenza della linea aerea di alimentazione ad alto voltaggio in corrispondenza del passaggio a livello.
  Passaggio a livello con barriere Segnala un passaggio a livello con barriere ed è integrato con il pannello distanziometrico a tre barre rosse.
  Passaggio a livello senza barriere Segnala un passaggio a livello senza barriere ed è integrato con il pannello distanziometrico a tre barre rosse.
  Croce di Sant'Andrea Segnala un passaggio a livello senza barriere con un solo binario, ed invita quindi i conducenti alla massima prudenza, invitandoli a fermarsi immediatamente se fossero attive le due luci rosse lampeggianti e/o il segnale acustico che indicano l'avvicinarsi di un treno.
  Attraversamento tranviario Presegnala fuori e dentro i centri abitati una linea tranviaria non regolata da semafori che interseca o riduce la carreggiata stradale.
  Altri pericoli Segnala un pericolo diverso da quelli indicati negli altri segnali di pericolo. Deve essere accompagnato da pannelli aggiuntivi che indicano la natura del pericolo in inglese.
  Presenza di mezzi agricoli Presegnala un tratto di strada in cui è possibile incontrare mezzi agricoli procedenti a ridotta velocità.
  Dosso Segnala una serie di dossi artificiali posizionati per ridurre la velocità.
  Attraversamento pedonale Segnala l'avviciarsi di un passaggio pedonale segnalato sulla carreggiata.
  Bambini Segnala luoghi frequentati da bambini, come le scuole, i giardini pubblici, i campi di gioco e simili.
  Lavori Presegnala cantieri di lavori in corso, depositi temporanei di materiale, presenza di macchinari adibiti ai lavori stradali.
  Pedoni Segnala la possibilità di incontrare pedoni sulla carreggiata.
  Anziani o disabili sulla carreggiata Segnala la possibilità di incontrare persone anziane o disabili che attraversano la carreggiata.
  Cavalieri Segnala la possibilità di incontrare persone che esercitano l'equitazione sulla carreggiata.
  Doppio senso di circolazione Segnala un tratto di strada che da senso unico diventa a doppio senso.
  Altezza massima disponibile Indica l'altezza massima della strada nel punto in cui è installato il segnale (di norma in cima a gallerie o sottopassaggi).
  Semaforo Presegnala un impianto semaforico posto su strade sia urbane che extraurbane.
  Caduta massi Presegnala il pericolo di caduta massi dalla parete rocciosa soprastante a sinistra con possibile presenza di pietre sulla carreggiata.
 
 
Preavviso di fermarsi e dare precedenza Preavvisa un incrocio in cui è necessario fermarsi e dare precedenza in corrispondenza della linea orizzontale sita alla distanza indicata dal segnale.
 
 
Preavviso di dare precedenza Preavvisa un incrocio in cui è necessario dare precedenza in corrispondenza della linea orizzontale sita alla distanza indicata dal segnale.

Segnali di regolamentazioneModifica

Segnale maltese Significato Spiegazione
  Divieto di svolta a sinistra Vieta di svoltare a sinistra al prossimo incrocio.
  Divieto di svolta a destra Vieta di svoltare a destra al prossimo incrocio.
  Divieto d'inversione Vieta di effettuare un'inversione di marcia.
  Divieto di accesso Vieta di entrare in una strada accessibile invece in un altro senso.
  Divieto di transito Vieta a tutti i veicoli di entrare in una strada.
  Divieto di circolazione a tutti i veicoli a motore Vieta il transito a tutti i veicoli a motore
  Accesso vietato ai veicoli a trazione animale Vieta il transito ai veicoli a trazione animale.
  Divieto di circolazione per le biciclette Vieta il transito alle biciclette.
  Divieto di circolazione a tutti i veicoli a motore, ad eccezione di quelli a due ruote Vieta il transito a tutti i veicoli a motore eccetto quelli a due ruote.
  Divieto di circolazione per i mezzi destinati al trasporto merci Vieta il transito ai veicoli da trasporto non adibiti al trasporto di persone.
  Accesso vietato agli animali da sella Vieta il transito agli animali da sella.
  Accesso vietato ai pedoni Vieta il transito ai pedoni.
  Larghezza massima Vieta il transito ai veicoli aventi larghezza superiore a quella indicata in metri.
  Altezza massima Vieta il transito ai veicoli aventi altezza superiore a quella indicata in metri.
  Peso massimo Vieta il transito ai veicoli aventi massa superiore a quella indicata in tonnellate.
  Velocità massima Indica la velocità massima in chilometri orari alla quale i veicoli possono procedere immediatamente dopo il segnale.
  Fine della velocità massima Indica la fine della velocità massima in chilometri orari alla quale i veicoli dovevano procedere prima del segnale.
  Divieto di sorpasso Vieta di sorpassare i veicoli a motore con due o più ruote.
  Fine del divieto di sorpasso Indica la fine del divieto di sorpassare il veicolo che precede.
  Divieto di sosta Vieta la sosta, fermata prolungata (parcheggio) ai veicoli, in quei luoghi dove per regola generale non vige tale divieto.
  Divieto di fermata Vieta la sosta e la fermata o qualsiasi temporanea sospensione della marcia ai veicoli.
  Divieto di segnalazioni acustiche Vieta l'utilizzo di segnalazioni acustiche se non in caso di estrema necessità.
  Fine del divieto di segnalazioni acustiche Indica la fine del divieto dell'utilizzo di segnalazioni acustiche se non in caso di estrema necessità.
  Fermarsi e dare la precedenza Prescrive l'obbligo di arrestarsi in ogni caso in corrispondenza della striscia trasversale di arresto ad un incrocio e di dare precedenza.
  Dare precedenza Indica un incrocio in cui è necessario dare precedenza in corrispondenza della linea orizzontale.
  Precedenza ai veicoli provenienti in senso inverso Prescrive di dare precedenza ai veicoli provenienti in direzione opposta in una strada a doppio senso che consente il passaggio di una sola fila di veicoli.
  Velocità minima Indica la velocità minima alla quale procedere.
  Fine velocità minima Indica la fine del tratto di strada interessato dal limite minimo di velocità.
  Attraversamento pedonale Indica un attraversamento pedonale ed è posto in prossimità di esso.
  Preavviso di direzione obbligatoria a sinistra Preavvisa che la sola direzione consentita al conducente è quella di andare a sinistra.
  Preavviso di direzione obbligatoria a destra Preavvisa che la sola direzione consentita al conducente è quella di andare a destra.
  Direzione obbligatoria diritto Indica che la sola direzione consentita al conducente è quella di andare diritto.
  Direzione obbligatoria a sinistra Indica che la sola direzione consentita al conducente è quella di andare a sinistra.
  Direzione obbligatoria a destra Indica che la sola direzione consentita al conducente è quella di andare a destra.
  Intersezione con percorso rotatorio obbligato Indica ai conducenti l'obbligo di circolare nel verso orario indicato dalle frecce attorno all'area di rotazione. È posto anche subito prima di una piazza dove si svolge circolazione rotatoria.
  Passaggio obbligatorio a sinistra Obbliga i conducenti a passare a sinistra dell'ostacolo come un cantiere, uno spartitraffico, un salvagente o un'isola di traffico.
  Passaggio obbligatorio a destra Obbliga i conducenti a passare a destra dell'ostacolo come un cantiere, uno spartitraffico, un salvagente o un'isola di traffico.
  Passaggio obbligatorio a destra o sinistra Obbliga i conducenti a passare a destra o a sinistra dell'ostacolo come un cantiere, uno spartitraffico, un salvagente o un'isola di traffico.
  Direzione obbligatoria diritto o a sinistra Indica che le sole direzioni consentite al conducente sono quelle di andare diritto o a sinistra.
  Direzione obbligatoria diritto o a destra Indica che le sole direzioni consentite al conducente sono quelle di andare diritto o a destra.
  Direzione obbligatoria destra o a sinistra Indica che le sole direzioni consentite al conducente sono quelle di andare a destra o a sinistra.
  Scuola Indica la presenza di una scuola.
  Parco giochi Indica la presenza di un parco giochi.
  Persone cieche Segnala la presenza di persone non vedenti che possono attraversare la strada.
  Persone disabili Segnala la presenza di persone disabili che possono attraversare la strada.

Segnali di informazioneModifica

Segnale maltese Significato Spiegazione
  Priorità sul traffico che si incrocia Indica che la strada che si sta percorrendo gode del diritto di precedenza rispetto alle strade entranti.
  Fine della priorità sul traffico che si incrocia Indica la fine del diritto di precedenza rispetto alle strade entranti.
  Precedenza rispetto ai veicoli provenienti in senso inverso Indica la precedenza rispetto ai veicoli provenienti in direzione opposta in una strada a doppio senso che consente il passaggio di una sola fila di veicoli.
  Strada senza uscita Indica una strada senza uscita per tutti i veicoli.
  Preavviso di strada senza uscita Preavvisa una strada senza uscita per tutti i veicoli.
  Parcheggio Indica un parcheggio autorizzato. Consente la sosta a tempo indeterminato salvo indicazioni differenti.
  Direzione per un parcheggio Indica la direzione da seguire per un parcheggio autorizzato.
  Ospedale Indica la presenza di una struttura ospedaliera ed invita ad evitare i rumori.
  Preavviso di intersezione Indica le località raggiungibili al prossimo incrocio.
  Direzione Indica la località raggiungibile all'incrocio.
  Inizio centro abitato Indica l'inizio di un centro abitato.
  Direzione per località turistica Indica la località turistica raggiungibile all'incrocio.
  Inizio località turistica Indica l'inizio di una località turistica.
  Direzione per servizi Indica i servizi raggiungibili all'incrocio.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti