Apri il menu principale

Selva Nera

area urbana di Roma
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la foresta tedesca, vedi Foresta Nera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la località (non frazione) di Capalbio in provincia di Grosseto, vedi Selva Nera (Capalbio).

Coordinate: 41°55′53.39″N 12°21′46.53″E / 41.931497°N 12.362924°E41.931497; 12.362924 Selva Nera è un'area urbana del Municipio Roma XIV di Roma Capitale (zona "O" 10)[1], situata in zona Z. XLVIII Casalotti.

È situata a nord-ovest della capitale all'esterno del Grande Raccordo Anulare, a sud della zona di Selva Candida. Fa parte del piano di Zona B16.

StoriaModifica

Anticamente il luogo era coperto da una fitta boscaglia, talmente buia da darle il nome di Selva Nera. Qui furono martirizzate le sante Rufina e Seconda.

Architetture religioseModifica

Parrocchia della diocesi di Porto-Santa Rufina.

NoteModifica

  1. ^ Zona O 10, Palmarola - Selva Nera.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma