Semaeostomeae

ordine di meduse
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Semeostomee
Aurelia aurita (aka).jpg
Aurelia aurita
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Radiata
Phylum Cnidaria
Classe Scyphozoa
Sottoclasse Discomedusae
Ordine Semaeostomeae
Agassiz, 1862
Famiglie

Le Semeostomee (Semaeostomeae Agassiz, 1862) sono un ordine di cnidari scifozoi che annovera le meduse più comuni.

DescrizioneModifica

Sono riconoscibili per il manubrio prolungato in quattro braccia allungate ed increspate, mentre dai margini dell'ombrella pendono tentacoli più o meno allungati (es. Aurelia, Pelagia, ecc.). I polipi sono alti pochi millimetri, talvolta assenti per modificazione del ciclo biologico.

TassonomiaModifica

Semaeostomeae insieme con Rhizostomeae formano la sottoclasse delle Discomeduse.

L'ordine Semaeostomeae comprende le seguenti famiglie:[1]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Semaeostomeae, in WoRMS (World Register of Marine Species). URL consultato il 4 ottobre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Animali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animali