Sensations' Fix

Sensations' Fix
Paese d'origineItalia Italia
Stati Uniti Stati Uniti
GenereMusica elettronica
Rock psichedelico
Rock progressivo
Musica d'ambiente
Musica sperimentale
Periodo di attività musicale1974 – 1979
Album pubblicati9
Studio8
Raccolte1

I Sensations' Fix sono stati un gruppo di musica rock progressive/elettronica capeggiato da Franco Falsini.

Storia dei Sensations' FixModifica

Falsini, nato in Italia, si trasferì in Virginia nel 1969 dove creò uno studio di registrazione ed esperimentò con un Moog e un registratore 4 tracce, prima di tornare in Italia per formare una band, inizialmente nota all'interno della scena musicale fiorentina, e poi arrivata a maggiore fama nazionale. Nel 1974 il gruppo sottoscrisse con la Polydor Records un contratto di cinque anni e sei album[1].

Nel 2002 DJ Shadow ha campionato i Sensations' fix sulla traccia Fixed Income e Mongrel...Meets His Maker da The Private Press.

Gli album del gruppo non furono ristampati per molti anni; nel 2012 la RVNG Records ha ristampato alcuni lavori dei Sensations assieme a mix alternativi e tracce inedite nella raccolta Music Is Painting In The Air (1974-1977).

Nel 2010 la Universal ha ripubblicato in CD l'intera discografia del gruppo (con l'eccezione di Vision's Fugitives e Music Is Painting in the Air (1974-1977) ma comprendendo anche il rarissimo Sensation's Fix) negli otto cofanetti Progressive Italia - Gli Anni '70 (volumi 1, 2, 3, 4, 5 e 6).

MembriModifica

  • Franco Falsini
  • Keith Edwards
  • Richard Ursillo
  • Stephen Head (dal 1976)

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

RaccolteModifica

NoteModifica

  1. ^ Antonello Cresti, Solchi Sperimentali Italia. 50 anni di italiche musiche altre, CRAC Edizioni, 2015, ISBN 978-88-97389-24-8.

BibliografiaModifica

  • Antonello Cresti, Solchi Sperimentali Italia. 50 anni di italiche musiche altre, CRAC Edizioni, 2015, ISBN 978-88-97389-24-8.
  • Cesare Rizzi (a cura di), Enciclopedia del rock italiano, Milano, Arcana, 1993, ISBN 8879660225. pg. 363-364