Serena Moneta

pallavolista italiana

Serena Moneta (Tradate, 17 dicembre 1990) è una pallavolista italiana, schiacciatrice dell'Albaverde.

Serena Moneta
NazionalitàBandiera dell'Italia Italia
Altezza178 cm
Pallavolo
RuoloSchiacciatrice
SquadraAlbaverde
Carriera
Squadre di club
?-2008Amatori Orago
2008-2010Pool Carnago
2010-2011Casalmaggiore
2011-2014Ornavasso
2014Savino Del Bene
2014-2015Pro Victoria Monza
2015-2016Filottrano
2016-2017Busto Arsizio
2017-2018Due Principati
2018-2019Cutrofiano
2019-2021Aragona
2021-2022Academy Sassuolo
2022-2023Marsala
2023-Albaverde
Nazionale
2006-2007Bandiera dell'Italia Italia U-18
Statistiche aggiornate al 6 novembre 2022

Carriera

modifica

La carriera di Serena Moneta comincia nell'Amatori Orago, in Serie B2, con cui nella stagione 2005-06 ottiene la promozione in Serie B1. Sempre in Serie B1 gioca prima per la Pool Carnago e poi per il Casalmaggiore[1], club con il quale al termine dell'annata 2010-11 conquista la promozione in Serie A2.

Resta però, per la stagione 2011-12, nella terza divisione del campionato italiano, ingaggiata dall'Ornavasso, con cui ottiene due promozioni di seguito, giocando quindi in Serie A2 nella stagione 2012-13[2] e in Serie A1 in quella successiva: tuttavia, a metà annata, viene ceduta alla Savino Del Bene[3] in Serie A2.

Sia per la stagione 2014-15 che per quella 2015-16 è in Serie A2, vestendo le maglie rispettivamente della Pro Victoria Monza[4] e del Filottrano[5]. Per il campionato 2016-17 torna in massima serie con il Busto Arsizio[6] dove rimane per una sola stagione prima di fare ritorno nel campionato cadetto, che disputa con la maglia del Due Principati[7] nell'annata 2017-18 e nel Cutrofiano[8] in quella seguente, prima di militare in Serie B1 per la stagione 2019-20, ingaggiata dall'Aragona[9], con cui conquista la promozione: resta nello stesso club, in Serie A2, anche per l'inizio della stagione 2021-22, che conclude tuttavia con l'Academy Sassuolo[10] dopo la risoluzione del contratto.

Ritorna quindi in Sicilia per vestire, nella stagione 2022-23, la maglia del Marsala[11], ancora in Serie A2, e, in quella successiva, quella dell'Albaverde[12] di Caltanissetta, in Serie B2.

Nazionale

modifica

Nel 2006 entra a far parte della nazionale under 18 con la quale partecipa alla fase di qualificazione al campionato europeo 2007[13].

  1. ^ B1 F.: Pomì Casalmaggiore: in arrivo Serena Moneta, su volleyball.it, 10 agosto 2010. URL consultato il 6 novembre 2022.
  2. ^ Ornavasso Volley: una “Moneta” per le Api, Serena è la seconda conferma giallonera, su legavolleyfemminile.it, 24 luglio 2012. URL consultato il 6 novembre 2022.
  3. ^ Savino Del Bene Scandicci: ecco il secondo regalo, arriva Serena Moneta, su legavolleyfemminile.it, 5 gennaio 2014. URL consultato il 6 novembre 2022.
  4. ^ A2F. Saugella Team Monza: Serena Moneta ingaggiata per la prossima stagione, su mbnews.it, 20 giugno 2014. URL consultato il 6 novembre 2022.
  5. ^ Luca Muzzioli, Filottrano: Ingaggiata Serena Moneta, su volleyball.it, 4 luglio 2015. URL consultato il 6 novembre 2022 (archiviato dall'url originale il 18 aprile 2019).
  6. ^ Giorgio Ferrario, Serena Moneta nuova farfalla!, su volleybusto.com, 30 giugno 2016. URL consultato il 6 novembre 2022.
  7. ^ P2P Givova Volley all'attacco: arriva la schiacciatrice Moneta Serna, su polisportivadueprincipati.it, 1º agosto 2017. URL consultato il 6 novembre 2022.
  8. ^ Serie A2 femminile: altro colpo di mercato per il Cuore di Mamma Cutrofiano, arriva la laterale Serena Moneta!, su cutrofianovolley.it, 8 luglio 2018. URL consultato il 6 novembre 2022.
  9. ^ Seap Aragona, ingaggiata la schiacciatrice Serena Moneta, su agrigento.gds.it, Giornale di Sicilia, 19 luglio 2019. URL consultato il 6 novembre 2022.
  10. ^ Serena Moneta è una nuova giocatrice della Green Warriors Sassuolo, su legavolleyfemminile.it, 18 dicembre 2021. URL consultato il 6 novembre 2022.
  11. ^ Serena Moneta è la “ciliegia” a guarnire il mercato azzurro, su marsalavolley.com, 13 luglio 2022. URL consultato il 6 novembre 2022.
  12. ^ Conosciamo i nuovi acquisti per la stagione 2023-2024, su facebook.com, 26 luglio 2023. URL consultato il 18 novembre 2023.
  13. ^ Match Detail - GIRLS - Youth European Championships 2007, su www-old.cev.eu. URL consultato il 6 novembre 2022.

Collegamenti esterni

modifica