Serie B 1949-1950 (pallacanestro maschile)

Il campionato di Serie B di pallacanestro maschile 1949-1950 è stato il terzo organizzato dalla FIP dal dopoguerra.

Le diciotto squadre vengono divise in tre gironi e le prime classificate di ogni girone accedono direttamente in Serie A. Le seconde classificate accedono ad un girone di qualificazione a tre, la vincente sarà promossa in Serie A. Le prime classificate si disputeranno in un girone a tre il titolo di campione d'Italia di Serie B

Girone AModifica

ClassificaModifica

Classifica finale 1949-1950 Pt G V N P PtF PtS
  1. Assi Viareggio 17 10 8 1 1 355 308
  2. Necchi Pavia 10 10 4 2 4 409 345
2. CRDM La Spezia 10 10 5 0 5 400 384
4. Lazio Roma 9 10 4 1 5 306 340
5. U.S. Livorno 8 10 4 0 6 324 337
  6. Ardita Juventus Genova 6 10 3 0 7 263 343

RisultatiModifica

Risultati AV PV SP LR LI GE
Assi Viareggio   36-34 36-32 37-34 28-22 31-25
Necchi Pavia 38-38   35-38 41-18 50-33 62-34
Arsenale La Spezia 42-47 39-49   54-38 40-33 60-33
Lazio Roma 29-16 45-45 47-31   38-35 2-0
U.S. Livorno 26-48 38-33 36-30 43-19   32-22
Ardita Juventus Genova 26-38 26-22 30-34 38-36 29-26  

Spareggio per il secondo postoModifica

5 febbraio 1950 Necchi Pavia25 – 20CRDM La SpeziaGenova

Girone BModifica

ClassificaModifica

Classifica finale 1949-1950 Pt G V N P PtF PtS
  1. Robur Ravenna 13 10 6 1 3 353 305
2. U.S. Pallacanestro Cremonese 12 10 5 2 3 342 321
2. Laetitia Venezia 12 10 6 0 4 347 326
  2. Pallacanestro Reggiana 12 10 5 2 3 386 367
5. Unione Ginnastica Goriziana 9 10 4 1 5 286 306
  6. Unione Sportiva Sangiorgese 2 10 1 0 9 312 401

RisultatiModifica

Risultati RAV CRE VEN REG GOR PSG
Robur Ravenna   27-27 35-34 - 24-23 42-22
U.S. Pallacanestro Cremonese 29-32   36-31 35-28 34-24 32-31
Laetitia Venezia - 34-29   - 31-27 36-24
Pallacanestro Reggiana 45-33 34-34 33-29   - -
Unione Ginnastica Goriziana - 33-32 - 53-43   -
Unione Sportiva Sangiorgese - 47-54 - 45-49 -  

Spareggio per il secondo postoModifica

4 febbraio 1950 Laetitia Venezia34 – 31U.S. CremoneseModena

5 febbraio 1950 C.S.I. Reggio Emilia38 – 35U.S. CremoneseModena

5 febbraio 1950 Laetitia Venezia49 – 36CSI Reggio EmiliaModena

  • La Laetitia Venezia rinuncerà a partecipare al girone di spareggio promozione al suo posto sarà ripescata la A.P. Reggiana

Girone CModifica

ClassificaModifica

Classifica finale 1949-1950 Pt G V N P PtF PtS
  1. Stamura Ancona 12 8 6 0 2 254 237
  2. CSI Pesaro 10 8 5 0 3 303 274
3. Ginnastica Marigliano 8 8 4 0 4 280 293
4. INA Roma 6 8 3 0 5 232 228
5. U.S. Pallacanestro Salernitana 4 8 2 0 6 194 255
  6. A.S. Ascoli Piceno* - - - - - - -
  • si ritirerà dal campionato

RisultatiModifica

Risultati ANC ROM MAR ASC PES SAL
Stamura Ancona   - - - - -
INA Roma 35-20   - - 43-30 -
Ginnastica Marigliano - 25-15   54-29 - -
A.S. Ascoli - - -   - -
CSI Pesaro - - 44-33 -   42-22
U.S. Pallacanestro Salernitana 17-21 32-26 - - -  

Girone finale per il titoloModifica

ClassificaModifica

Classifica finale 1949-1950 Pt G V N P PtF PtS
  1. Robur Ravenna 6 4 3 0 1 142 132
2. Stamura Ancona 4 4 2 0 2 149 136
3. Assi Viareggio 2 4 1 0 3 132 155

RisultatiModifica

Risultati ANC VIA RAV
Stamura Ancona   43-34 39-27
Assi Viareggio 38-34   30-31
Robur Ravenna 37-33 47-30  

Girone di spareggio promozioneModifica

ClassificaModifica

Classifica finale 1949-1950 Pt G V N P PtF PtS
  1. CSI Pesaro 6 4 3 0 1 142 138
2. CSI Reggio Emilia 4 4 2 0 2 141 144
3. Necchi Pavia 2 4 1 0 3 134 135

RisultatiModifica

Risultati PAV REG PES
Onda Pavia   39-31 29-33
CSI Reggio Emilia 34-33   39-30
CSI Pesaro 37-33 42-37  

VerdettiModifica

FontiModifica

Il Corriere dello Sport edizione 1949-50

La Provincia (di Cremona) edizione 1949-50

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro