Apri il menu principale
Peter Fendi - Scena erotica

Il termine sesso di gruppo indica un'attività sessuale a cui partecipano almeno 3 persone. Talvolta per riferirsi al sesso di gruppo si usa colloquialmente la parola orgia, che però in senso proprio indica una cerimonia collettiva non necessariamente attinente alla sfera sessuale.

Pratiche sessuali di gruppoModifica

 
Rappresentazione di sesso di gruppo del Kāma Sūtra
 
Illustrazione dal Kama Sutra

Il sesso di gruppo può avere luogo anche senza alcuna penetrazione, ad esempio con la pratica della mutua masturbazione, del sesso orale o di altre forme di stimolazione. Le penetrazioni, se praticate, possono essere multiple, ovvero prevedere forme di amplesso multiplo, sia eterosessuale che omosessuale.

TipologiaModifica

 
Illustrazione di un incontro a quattro di Édouard-Henri Avril
 
Illustrazione di un'orgia di Édouard-Henri Avril

Tra le pratiche sessuali di gruppo meno usuali ci sono:

  • la gang bang: (ammucchiata) è una pratica sessuale con rapporti uno a molti, in cui il soggetto protagonista è al centro dell'attenzione di tutti i partecipanti
  • il bukkake: è una pratica sessuale in cui più uomini eiaculano, a turno oppure insieme, su una donna o su un uomo in ginocchio
  • il tickling: è una tecnica di gruppo che fa parte del complesso di pratiche BDSM, in cui una o più persone, previo consenso, vengono sottoposte da altre persone a sessioni intense di solletico. La persona solleticata è immobilizzata, per inibirne le reazioni di opposizione.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE4158470-3
  Portale Erotismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di erotismo