Apri il menu principale
Setsubun
Yoshida setsubun.jpg
Setsubun al Santuario di Yoshida
Tipo di festanazionale
Celebrata inGiappone Giappone
Oggetto della celebrazionecambio di stagione

Setsubun (節分 Festa del lancio dei fagioli o Cerimonia del lancio dei fagioli) è il giorno che precede il cambio di ogni stagione in Giappone. Il nome vuol dire divisione delle stagioni, ma in genere il termine si riferisce al Setsubun primaverile,[1] chiamato propriamente Risshun (立春) ed è celebrato ogni anno il 3 febbraio come parte della festa di primavera (春祭, haru matsuri).

Significato e riti del SetsubunModifica

Nella sua associazione con il nuovo anno lunare, il setsubun primaverile può essere pensato come un tipo di ultimo dell'anno, e così si accompagna con dei riti per purificare il male dell'anno precedente e scacciare gli spiriti malvagi dall'anno che deve venire. Questo rito viene chiamato Mamemaki[2](豆撒き, lett. lancio dei fagioli). Il "Mamemaki" consiste nel far indossare, generalmente al padre della famiglia, una maschera di demone e nel tirargli addosso i fagioli esclamando "Oni wa soto! Fuku wa uchi!" ("鬼は外! 福は内!") traducibile in italiano con "Fuori i demoni! Dentro la buona sorte!".[3] I bambini poi raccolgono i fagioli e ne mangiano uno per ogni anno della loro età.

NoteModifica

  1. ^ Religious Celebrations: An Encyclopedia of Holidays, Festivals, Solemn Observances, and Spiritual Commemorations, Gordon Melton, ed. ABC-CLIO, anno 2011, vedi google books
  2. ^ History of Soynuts, Soynut Butter, Japanese-Style Roasted Soybeans (Irimame) and Setsubun (with Mamemaki) (1068-2012), William Shurtleff e Akiko Aoyagi, ed. Soyinfo Center, anno 2012, vedi google books
  3. ^ Il Libro Della Soia, Tokuji Watanabe e Asako Kishi, Edizioni Mediterranee, anno 2001, vedi google books

Altri progettiModifica

  Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone