Sfintere precapillare

anello di fibre muscolari lisce presenti nel punto in cui le arteriole e le metarteriole si trasformano in capillari
Sfintere precapillare
2105 Capillary Bed.jpg

Lo sfintere precapillare è un anello di fibre muscolari lisce presenti nel punto in cui le arteriole e le metarteriole si trasformano in capillari. Sono presenti principalmente nella microcircolazione mesenterica.[1][2] Il tono muscolare di tale sfintere riveste un ruolo rilevante nella regolazione del flusso ematico all'interno dei vasi sanguigni[3] ed è dovuto a numerosi fattori nervosi e ormonali.

NoteModifica

  1. ^ precapillary sphincter, su TheFreeDictionary.com. URL consultato il 23 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Tatsuo Sakai e Yasue Hosoyamada, Are the precapillary sphincters and metarterioles universal components of the microcirculation? An historical review, in The Journal of Physiological Sciences, vol. 63, n. 5, 1º settembre 2013, pp. 319–331, DOI:10.1007/s12576-013-0274-7. URL consultato il 23 marzo 2019.
  3. ^ Dorland's Medical Dictionary for Health Consumers, Saunders, 2007.

BibliografiaModifica

  • Anastasi et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006, ISBN 88-705-1285-1.