Siegmund Jakob Baumgarten

Siegmund Jakob Baumgarten (Wolmirstedt, 14 marzo 1706Halle, 4 luglio 1757) è stato un teologo tedesco.

Siegmund Jakob Baumgarten

BiografiaModifica

Era il fratello del filosofo Alexander Gottlieb Baumgarten (1714–1762). Baumgarten studiò teologia presso l'Università di Halle. Nel 1730 divenne professore associato a Halle, dove nel 1734 fu nominato professore ordinario di teologia. Nel 1748 fu nominato rettore universitario. Alla fine della sua vita tradusse articoli e biografie enciclopediche dall'inglese al tedesco.

Baumgarten era un seguace degli insegnamenti filosofici di Christian Wolff (1679-1754) ed fu considerato un teologo di transizione dal pietismo di Philipp Jakob Spener (1635-1705) e August Hermann Francke (1663-1727) a quello del razionalismo moderno . Fu uno scrittore prodigioso e pubblicò opere su esegesi, ermeneutica, dogmatica e storia. Fu editore dei primi sedici volumi dell'Allgemeine Welthistorie (Storia mondiale generale), che dopo la sua morte fu continuato dal suo assistente Johann Salomo Semler (1725-1791).

OpereModifica

  • Auszug der Kirchengeschichte, Halle 1743–63 (3 volumi)
  • Geschichte der Religionsparteien, Halle 1755
  • Nachrichten von merkwürdigen Büchern, Halle 1752–57 (12 volumi)
  • Nachrichten von einer hallischen Bibliothek, Halle 1748–58

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56619902 · ISNI (EN0000 0001 2134 0627 · BAV 495/138414 · CERL cnp00397433 · LCCN (ENn82256830 · GND (DE118653938 · BNE (ESXX849894 (data) · BNF (FRcb12005796f (data) · J9U (ENHE987007274577305171 · CONOR.SI (SL190111587 · WorldCat Identities (ENlccn-n82256830
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie