Alite

composto chimico
(Reindirizzamento da Silicato tricalcico)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il cloruro di sodio o salgemma, vedi Halite.

L'alite, nome introdotto per la prima volta da Törneborn nel 1897 come sinonimo di silicato tricalcico , la cui formula chimica è

Struttura cristallina semplificata

() o nella chimica del cemento C3S, è uno dei costituenti principali del clinker di Portland.

Il silicato tricalcico si idrata rapidamente, attraverso una reazione esotermica che libera 125 kcal/kg, formando il silicato di calcio idrato

(), indicato nella chimica del cemento con C-S-H, che è il principale responsabile della resistenza meccanica iniziale del cemento stesso, e idrossido di calcio.

La reazione è:

Che può essere più semplicemente schematizzata come:

La maggior parte dell'idratazione avviene nell'arco di 2 giorni, pertanto i cementi a rapido indurimento contengono una maggiore quantità di silicato tricalcico. Durante l'idratazione del silicato tricalcico viene prodotta una maggiore percentuale di idrossido di calcio (circa il 30-40%), rispetto a quella prodotta durante l'idratazione del silicato bicalcico (circa 10-15%), tuttavia è minore la produzione di C-S-H.

Presenta uno scarso ritiro ed un elevato calore di idratazione, secondo solo a quello dell'alluminato tricalcico.

Voci correlateModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia