Apri il menu principale

Sindrome del nodo del seno

forma di disfunzione del nodo del seno, nodo situato nell'atrio destro del cuore
(Reindirizzamento da Sindrome del seno malato)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome del nodo del seno
Brady-tachy syndrome atrial fibrillation.png
ECG di un uomo con sindrome di bradi-tachicardica dopo valvuloplastica mitralica. L'ECG mostra fibrillazione atriale a circa 126 battiti al minuto.
Specialitàcardiologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM427.81
OMIM163800, 608567, 614090, 163800 e 608567
MeSHD012804 e D012804
MedlinePlus000161
Sinonimi
Sindrome bradi-tachi
Sindrome del nodo malato

La sindrome del nodo del seno, altrimenti detta sindrome bradi-tachi o sindrome del nodo malato, è una forma di disfunzione del nodo del seno, che è situato nell'atrio destro del cuore.

EziologiaModifica

È una sindrome poco frequente, spesso legata all'invecchiamento; compare come bradicardia sinusale ed altri tipi di bradicardie (battito cardiaco lento) in movimento. La sindrome del nodo malato può esser associata a tachicardia (ritmo cardiaco veloce), come la tachicardia sopraventricolare parossistica e la fibrillazione atriale.

L’aritmia è spesso causata o peggiorata da farmaci quali la digitale, i calcio-antagonisti, i beta-bloccanti e gli anti-aritmici. Altre cause possono essere la sarcoidosi, amiloidosi, malattia di Chagas e le miocardiopatie. La sindrome bradi-tachicardica è più frequente negli adulti anziani, dove la causa è spesso una degenerazione di tipo cicatriziale del sistema di conduzione cardiaco.

La cardiochirurgia, specie degli atri, è una causa comune della sindrome nei bambini. Pure la malattia coronarica, l'ipertensione arteriosa e malattie delle valvole aortica e mitrale possono esser associate alla sindrome bradi-tachicardica, sebbene ciò possa essere una causa secondaria.

ClinicaModifica

Anche se molti tipi di SBT non presentano sintomi, essi possono essere:

DiagnosiModifica

Tramite l'elettrocardiogramma.

Quadro elettrocardiograficoModifica

La sindrome del nodo del seno si caratterizza per la presenza di:

TrattamentoModifica

Le bradiaritmie sono ben controllate con il pacemaker, mentre le tachiaritmie rispondono bene alla terapia medica. Però, siccome possono esser presenti entrambe, i farmaci per controllare la tachiaritmia possono esacerbare la bradiaritmia. Di conseguenza, prima di iniziare la terapia farmacologica, al paziente viene impiantato il pacemaker.

BibliografiaModifica

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • (EN) Lilly L.S., Pathophysiology of Heart Disease, 2007ª ed., Baltimore: Lippincott Williams & Wilkins, ISBN 978-1-60547-723-7.
  • Rowlands DJ, Interpretazione dell'elettrocardiogramma, 2004.ª ed., Pro.Med. Editore, ISBN 978-88-6521-011-6.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina