Skip Bifferty

gruppo musicale inglese
Skip Bifferty
Paese d'origineInghilterra Inghilterra
GenereRock psichedelico
Beat
flower power
Periodo di attività musicale1967 – 1968
Album pubblicati1

Gli Skip Bifferty sono stati un gruppo rock psichedelico inglese.

StoriaModifica

Pubblicarono nel 1967 un unico album omonimo (ristampato dalla Essex su CD con brani aggiunti), in un genuino spirito flower power, con pezzi di spessore secondo gli esperti nell'ambito psichedelico come "Time Track","Inside the Secret","Clearway 51", una lisergica "Orange Lave" e un insolito brano con accompagnamento di percussioni,"Guru".

Il terzo e ultimo singolo, "Man in Black/Mr. Money Man" (1968) è prodotto da Steve Marriott e Ronnie Lane. Il gruppo si separa dopo un ulteriore singolo a nome "Heavy Jelly", I Keep Singing that Same Old Song (1968).

Il cantante e il chitarrista saranno poi di nuovo insieme nei Bell+Arc.

DiscografiaModifica

Album in studio

Singoli

FormazioneModifica

  • Graham Bell alla voce;
  • John Turnbull alla chitarra;
  • Mickey Gallagher alle tastiere;
  • Colin Gibson al basso;
  • Tom Jackman alla batteria;

BibliografiaModifica

  • Psichedelia di Cesare Rizzi (Atlanti Musicali Giunti)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock