Skip Spence

musicista e cantautore canadese

Skip Spence, vero nome Alexander Lee Spence (Windsor, 18 aprile 1946Santa Cruz, 16 aprile 1999), è stato un polistrumentista e cantautore canadese che ha trascorso gran parte della propria vita negli Stati Uniti e in particolare in California, noto per la sua collaborazione con i Jefferson Airplane, per essere stato il fondatore dei Moby Grape ed infine per aver intrapreso una breve carriera come solista[1][2].

"Skip" Spence
NazionalitàBandiera del Canada Canada
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
GenereRock psichedelico
Folk psichedelico
Periodo di attività musicale1965 – 1968
StrumentoChitarra, batteria, tastiera, voce
EtichettaColumbia, Sundazed
GruppiJefferson Airplane, Moby Grape
Sito ufficiale

Biografia

modifica

Nacque a Windsor, Ontario, Canada, dove visse fino alla fine degli anni cinquanta, quando i genitori decisero di trasferirsi a San Jose, California[3]. La sua carriera fu minata dalla dipendenza da droghe sommata a problemi di salute mentale. Un biografo lo descrisse come un uomo che "né morì giovane né ebbe la possibilità di trovare una via d'uscita". Durante il suo periodo d'attività sotto gli occhi dell'opinione pubblica, ebbe una forte influenza sulla musica alternativa e, principalmente sul folk psichedelico[1].

Discografia

modifica
Con i Jefferson Airplane
Con i Moby Grape
  • 1967 – Moby Grape
  • 1968 – Wow/Grape Jam
  • 1969 – Moby Grape '69
  • 1971 – 20 Granite Creek
  • 1978 – Live Grape (live)
  • 2009 – The Place and the Time (raccolta di inediti, demo, outtakes, versioni alternative e live)
  • 2010 – Moby Grape Live (live)
Solista
  • 1969 – Oar
  1. ^ a b Eddy Cilia e Carlo Bordone, Musiche elettriche per la mente e per il corpo (Garage, psichedelia, acid folk: 100 album fondamentali, in Mucchio Extra, Stemax Coop, #15 autunno 2004.
  2. ^ http://www.ondarock.it/recensioni/2018-alexanderskipspence-andoaragain.htm
  3. ^ Valerio D'Onofrio, Valeria Ferro e Antonio Silvestri, Psych-rock in the Usa. Un sogno lisergico a stelle e strisce, su ondarock.it.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN104037950 · ISNI (EN0000 0000 7643 6872 · Europeana agent/base/76201 · LCCN (ENn92065851 · BNF (FRcb138123772 (data)