Apri il menu principale

Modifiche

255 byte aggiunti ,  9 mesi fa
Aggiungo informazioni
 
== Storia ==
L'origine del nome è incerta; secondo alcuni studi sarebbe un derivato, con suffisso -"at", da un ipotetico ''novedro'' o ''noventulum'', che starebbe a significare maggese, un campo che si coltiva per la prima volta, di recente. Un'altra ipotesi sostiene che sia invece la derivazione di un antico nome personale con l'aggiunta del suffisso “ate” che caratterizza la maggior parte dei comuni della zona. Da Novedrate, in [[Civiltà romana|epoca romana]], passava anche la ''[[via Massiminia]]'', una [[Strade romane|strada romana]] [[Strade consolari|consolare]] che metteva in comunicazione ''Modoetia'' ([[Monza]]) con ''Comum'' ([[Como]]).
 
Sta di fatto che il nome di Novedrate compare per la prima volta in un documento ufficiale nel [[1017]] a [[Cantù]] quando un certo Landolfo, prete milanese, dispone che un appezzamento di terra del luogo di Novedrate sia dato per metà alla chiesa di Santa Maria e per l'altra a diversi uomini della zona. Agli inizi del Duecento Novedrate è interessata e tartassata dalla contesa tra popolani e i nobili milanesi rifugiatisi proprio a Cantù. I [[Visconti]] e gli [[Sforza]] si susseguono nei decenni con le lotte per il potere, per il dominio della [[Martesana]].
 
Nel 1500 e 1600 alle guerre si aggiungono le calamità naturali e la carestia. Nei secoli successivi passò sotto diversi signori e nel [[1928]] Novedrate fu accorpata a [[Carimate]], per ritornare indipendente nel [[1950]] e l'anno seguente il barone Rinaldo Casana, proprietario dell'omonima villa, venne eletto primo [[sindaco]] del paese. Rimarrà in carica fino al [[1973]], anno della sua morte e subito dopo la villa verrà ceduta all'[[IBM]] che realizzerà in paese il proprio centro di istruzione per i tecnici dei centri meccanografici. Dal 30 gennaio [[2006]] negli stabili dell'ex sede del centro di istruzione dell'[[IBM]], Novedrate ospita l'[[Università telematica e-Campus]].
Agli inizi del Duecento Novedrate è interessata e tartassata dalla contesa tra popolani e i nobili milanesi rifugiatisi proprio a Cantù. I [[Visconti]] e gli [[Sforza]] si susseguono nei decenni con le lotte per il potere, per il dominio della [[Martesana]].
 
Nel 1500 e 1600 alle guerre si aggiungono le calamità naturali e la carestia.
 
Nei secoli successivi passò sotto diversi signori e nel [[1928]] Novedrate fu accorpata a [[Carimate]], per ritornare indipendente nel [[1950]] e l'anno seguente il barone Rinaldo Casana, proprietario dell'omonima villa, venne eletto primo [[sindaco]] del paese. Rimarrà in carica fino al [[1973]], anno della sua morte e subito dopo la villa verrà ceduta all'[[IBM]] che realizzerà in paese il proprio centro di istruzione per i tecnici dei centri meccanografici.
 
Dal 30 gennaio [[2006]] negli stabili dell'ex sede del centro di istruzione dell'[[IBM]], Novedrate ospita l'[[Università telematica e-Campus]].
 
== Società ==
{{Comuni della provincia di Como}}
{{Pieve di Galliano}}
{{Via Massiminia}}
{{Portale|Lombardia}}
{{Controllo di autorità}}
240 376

contributi