Differenze tra le versioni di "Medicina generale"

Il medico di medicina generale di assistenza primaria è il responsabile della cura globale del paziente. Non si occupa della cura della malattia del singolo organo o apparato bensì della cura olistica della persona all'interno della società in cui vive. Il medico segue il paziente in un lungo arco di tempo e si occupa di ogni aspetto della vita sanitaria della persona
 
Negli ultimi 20 anni anche in Italia la medicina generale ha acquisito rispetto alla sua disciplina madre ([[medicina interna]]) competenze e professionalità peculiari ed esclusive essendo centrata sulla cura territoriale, e non ospedaliera, con diversi approcci terapeutici.
 
Per questo motivo solo i medici chirurghi in possesso di [[Diploma di formazione specifica in Medicina Generale|diploma di formazione specifico in medicina generale]] possono esercitare la professione e possono definirsi "medici di medicina generale".
Utente anonimo