Differenze tra le versioni di "Omologazione"

nessun oggetto della modifica
{{w|trasporti|giugno 2007}}
'''OMOLOGAZIONE'''
 
Il “numero di omologazione” o “ codice di omologazione” è un vero e proprio codice alfanumerico che caratterizza ogni tipo di veicolo ed individua univocamente i dati tecnici (tipo di motore, tipo di carrozzeria, numero di posti, dimensioni caratteristiche, ecc.) che vengono annotati nel [[Carta di circolazione|documento di circolazione]].
 
==Utilità dell'omologazione==
 
L’omologazione consente un corretto utilizzo del veicolo da parte del conducente, lo svolgimento delle verifiche e dei controlli previsti ai sensi delle vigenti disposizioni di legge a tutti gli organi appositamente preposti.
Inoltre il codice di omologazione rappresenta il codice tecnico di riferimento più importante per l’identificazione delle caratteristiche tecniche del veicolo a partire dal momento in cui viene [[Immatricolazione|immatricolato]].
 
==Ubicazione dell'omologazione==
Le omologazioni si possono suddividere in nazionali e comunitarie.
*L’omologazione nazionale può avere validità limitata o temporanea (produzione di veicoli in piccole serie).
*L’omologazione comunitaria, in luogo di quella nazionale, è prevista per i veicoli muniti di motore a combustione interna. Il costruttore del veicolo rilascia all’acquirente il certificato di conformità comunitario (COC) in luogo della [[dichiarazione di conformità]].
 
fonti: - E. Biagetti, Prontuario del veicolo, Egaf edizioni, 2004;con la consulenza del Dott.Ing.Vincenzo Russo, MCTC di Savona.
27 549

contributi