Apri il menu principale

Modifiche

Inserito 'Infrastrutture e trasporti'
== Feste ==
Le feste più importanti sono la Settimana Santa e la festa dei Cartaginesi e Romani (in settembre). La Settimana Santa è famosa in tutta la [[Spagna]], in essa i penitenti incappucciati sfilano in ordine militare, mantenendo il passo.
 
== Infrastrutture e trasporti ==
 
=== Strade ===
Cartagena è attraversata dalle autostrade [[Autopista AP-7|AP-7]] ([[La Jonquera]]-[[Algeciras]]), [[Autovía A-30|A-30]] ([[Albacete]]-Cartagena), RM-2 ([[Alhama de Murcia]]-Cartagena), RM-12 (Cartagena-[[La Manga del Mar Menor|La Manga]]) e dalle autostrade urbane CT-31, CT-32, CT-33 e CT-34; dalle strade statali N-301 ([[Madrid]]-Cartagena) e [[Carretera nacional N-332 (Spagna)|N-332]] ([[Vera (Spagna)|Vera]]-[[Valencia]]). Numerose strade locali, inoltre, si diramano dalla città.
 
=== Ferrovie ===
La [[stazione di Cartagena]] collega la città con Madrid, [[Barcellona]], [[Valencia]] e [[Murcia]] oltre ad altre località minori.
 
=== Aeroporto ===
Cartagena è servita dall'[[Aeroporto Internazionale della Regione di Murcia|aeroporto internazionale della Regione di Murcia]].
 
=== Trasporti urbani ===
Il trasporto urbano è effettuato dalla Tucarsa (''Transportes Urbanos de Cartagena S.A.'') che opera con il marchio ALSA City. Dispone di 22 linee di [[autobus]].
 
=== Porto ===
Il porto di Cartagena è il 4° porto spagnolo per traffico merci dopo quelli di Algeciras, Valencia e Barcellona.
 
== Economia ==
273

contributi