Differenze tra le versioni di "Storia dell'uomo"

punteggiatura
(punteggiatura)
***[[Età del ferro]]: dall'uso del [[ferro]]; nelle civiltà che usavano la scrittura è parte della [[Protostoria]]<ref>[http://www.treccani.it/enciclopedia/eta-del-ferro/ Treccani: voce ''Età del Ferro''.] e [http://www.treccani.it/enciclopedia/protostoria/ Treccani: voce ''Protostoria''.]</ref>
 
La Preistoria termina con l'[[storia della scrittura|invenzione della scrittura]]...
 
* [[Storia]] (3&nbsp;500 a.C. circa&nbsp;– tempo presente): è il periodo della storia umana successivo all'invenzione della [[scrittura]], tradizionalmente diviso in quattro età (o epoche storiche):
** [[Età antica]]: tra l'[[storia della scrittura|invenzione della scrittura]] (3&nbsp;500 a.C.) e la [[caduta dell'Impero romano d'Occidente]] (476 d.C.);
** [[Medioevo]]: dalla [[caduta dell'Impero romano d'Occidente]] (476 d.C.) all'arrivo di [[Cristoforo Colombo]] in [[America]] (1492 d.C.);
** [[Età moderna]]: dall'arrivo di [[Cristoforo Colombo]] in [[America]] (1492 d.C.) alla [[Rivoluzione francese]] (1789 d.C.) e alla [[Rivoluzione industriale]] (fine XVIII secolo)
** [[Età contemporanea]]: dalla [[Rivoluzione francese]] (1789) e dalla [[Rivoluzione industriale]] (fine XVIII secolo) al presente.
 
== Comparsa dell'essere umano ==
Utente anonimo