Differenze tra le versioni di "Infortunio sul lavoro"

m
WPCleaner v2.02 - Fixed using Wikipedia:Check Wikipedia (ISBN con sintassi errata - Errori comuni)
m (WPCleaner v2.02 - Fixed using Wikipedia:Check Wikipedia (ISBN con sintassi errata - Errori comuni))
# incidente mancato (es.: lavoratore in altezza che maneggia strumenti privi di protezione in caso di [[Caduta libera|caduta]], senza, però, che l'evento si verifichi);
# incidente avvenuto che, tuttavia, non ha causato danni ad alcun lavoratore (es: caduta di uno strumento dall'alto, nella situazione lavorativa precedente, senza che l'oggetto in caduta colpisca nessuno);
# infortunio avvenuto, ma con conseguenze lievi, intendendosi, per tali , quei danni che non causano giorni di assenza dal lavoro, a parte, eventualmente, quello in cui l'incidente si è verificato: si tratta di quegli infortuni che, sebbene verificatisi, non sono oggetto dell'obbligo legislativo di registrazione (es.: nella situazione di cui al primo caso, lo strumento cade ma colpisce una persona in condizioni tali da non provocare, o quasi, danni: ad esempio, per un urto di striscio, o per l'esistenza di protezioni individuali indossate che hanno attutito o minimizzato l'urto, ecc.)
 
I ''near miss'' sono gli eventi che si verificano con maggior frequenza (oltre il 90% degli eventi complessivi). Per questo motivo, nonostante non siano soggetti a registrazione obbligatoria, essi costituiscono importanti indicatori di [[valutazione del rischio]] latente per un infortunio che abbia conseguenze reali. Per questo motivo, le [[best practices|migliori pratiche]] (''best practices'') aziendali, e le norme di legge di molti ordinamenti nazionali prevedono l'obbligo di segnalazione di questi eventi ai fini dell'aggiornamento dell'intero sistema di gestione e di controllo. Nell'[[ordinamento giuridico]] [[Italia|italiano]], ad esempio, quest'obbligo è sancito dall [[Testo unico sulla sicurezza sul lavoro|Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro]] e dal Decreto 9 agosto 2000, intitolato "Linee guida per l'attuazione del sistema di gestione della sicurezza".
 
==Note==
[2] Enrico Grassani, "L'indagine post-infortunio e sui mancati infortuni", Editoriale Delfino, Milano 2019, ISBN: 978-88-31221-02-3<references group="[2] Enrico Grassani, L'indagine post infortunio e sui mancati infortuni, Editoriale Delfino, Milano 2019 ISBN 978-88-31221-02-3" responsive="0" />
 
== Voci correlate ==