Differenze tra le versioni di "Carbanione"

m
Cambiata la categoria
m (Cambiata la categoria)
 
Tra i fattori che stabilizzano la carica si hanno:
* '''effetto induttivo''': atomi [[elettronegatività|elettronegativi]] legati al carbonio stabilizzano la carica;
* '''ibridizzazione''': la stabilità cresce al crescere del carattere ''s'' dell'[[Ibridizzazione|orbitale ibrido]] del carbonio;
* '''coniugazione''': la carica viene stabilizzata per [[Risonanza (chimica)|risonanza]].
 
== Esempi di carbanioni ==
 
I carbanioni sono intermedi di alcune [[reazione chimica|reazioni chimiche]], importanti perché, essendo il carbonio portante la carica negativa un forte nucleofilo, può reagire con specie chimiche a carattere elettrofilo, ad esempio con un [[Idrocarburi|idrocarburo]] alogenato, attraverso una reazione di sostituzione nucleofila, portando alla formazione di nuovi legami carbonio-carbonio. Ad esempio:
* Gli [[alchini]] reagiscono con NaNH<sub>2</sub>([[Ammoniuro di sodio]]) e dare il [[sodio]]-derivato:
:<kbd>HC≡CH + NaNH<sub>2</sub> → HC≡CNa</kbd>
{{Portale|chimica}}
 
[[Categoria:Chimica organica]]
[[Categoria:Anioni]]
[[Categoria:ChimicaIntermedi organicareattivi]]
8 886

contributi