Differenze tra le versioni di "Manometro"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 mesi fa
 
[[File:Baro_0.png|sinistra|miniatura|80px|Barometro di Torricelli]]
 
iI manometri misurano una differenza rispetto alla pressione atmosferica nel punto di misura, ossia una pressione ''relativa''. Questi strumenti possono essere quindi usati come ''vacuometri'' (anche detti ''vuotometri'', termine assai improprio ma di uso comune), possono cioè indicare una pressione negativa (più precisamente, una differenza di pressione negativa rispetto alla pressione atmosferica). Tuttavia, in alcuni casi è necessario misurare la pressione ''assoluta'', molto usata nelle applicazioni tecniche ed in fisica. Per le nostre limitazioni ambientali, non si può assumere come origine pratica di una misura il vuoto assoluto; si ovvia a questo limite creando artificialmente le condizioni di vuoto assoluto.
 
La prima applicazione di questo principio si deve ad [[Evangelista Torricelli]], che misurò la pressione atmosferica facendo in modo di creare una camera a vuoto (la zona A-C della figura a fianco). In realtà nella camera non si creava il vuoto assoluto, ma solo un vuoto molto spinto, poiché il [[Mercurio (elemento chimico)|mercurio]] contenuto nel tubo, avendo una (bassissima) [[tensione di vapore]], vaporizzava leggermente - l'errore era comunque del tutto trascurabile.
Utente anonimo