Libero (pallavolo): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(+Cn)
Nessun oggetto della modifica
Il libero ha la caratteristica di giocare solo in seconda linea (zone 1, 6 e 5) al posto di uno dei giocatori di seconda linea ed è quindi specializzato nei fondamentali di ricezione e difesa: le limitazioni sul suo gioco di fatto lo escludono dalla possibilità di svolgere tutti gli altri fondamentali. Tra i quali:
* ''non'' può andare al servizio;
* ''non'' può concludere un'azione d'attacco (da nessuna parte del campo) se colpisce il pallone completamente al di sopra del bordo superiore della rete (o del suo prolungamento orizzontale);
* ''non'' può murare né tentare di murare;
* se il libero effettua un ''palleggio'' invadendo la zona di attacco (cioè dalla linea dei 3 metri compresa fino alla rete) un altro giocatore ''non'' può concludere un'azione d'attacco colpendo il pallone completamente al di sopra del bordo superiore della rete (tale limitazione deriva dall'esigenza di escludere il libero dall'uso più frequente del fondamentale di palleggio, che si effettua appunto nella zona d'attacco come penultimo tocco di squadra).
Utente anonimo