Differenze tra le versioni di "Lunedì nero del 1987"

→‎Avvenimenti: Corretto errore di battitura
(→‎Avvenimenti: Corretto errore di battitura)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android Modifica da mobile avanzata
 
== Avvenimenti ==
Il primo mercato colpito dal crollo fu [[Hong Kong]],<ref>{{cita news|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/10/20/caos-hong-kong-il-governo-lancia-un.html?ref=search|titolo=Caos a Hong Kong Il Governo lancia un invito alla calma|editore=[[La Repubblica (quotidiano)|la Repubblica]]|data=20 ottobre 1987}}</ref> cui seguirono l'[[Europa occidentale]] e gli [[Stati Uniti d'America]].<ref>{{cita news|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/10/20/il-male-americano.html?ref=search|titolo=Il male americano|autore=Guido Carli|editore=[[La Repubblica (quotidiano)|la Repubblica]]|data=20 ottobre 1987|pagina=1}}</ref><ref>{{cita news|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/10/20/il-grande-tracollo-di-wall-street.html?ref=search|titolo=Il grande tracollo di Wall Street|autore=Enrico Franceschini|editore=[[La Repubblica (quotidiano)|la Repubblica]]|data=20 ottobre 1987}}</ref> Altri mercati avevano già subito perdite altrettanto rilevanti. L'indice americano [[Dow Jones]] registrò una [[Perdita (economia)|perdita]] del 22,61 %,<ref>{{Cita news|cognome=Browning|nome=E.S.|lingua=en|titolo=Exorcising Ghosts of Octobers Past|pubblicazione=The Wall Street Journal|pagine=C1-C2|editore=Dow Jones & Company|data=15 ottobre 2007| url=https://online.wsj.com/article/SB119239926667758592.html?mod=mkts_main_news_hs_h|accesso=15 ottobre 2007}}</ref> e l<nowiki>''</nowiki>improvviso crollo cagionò danni anche ai mercati [[italia]]ni.<ref>{{cita news|url=http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/10/20/ridimensionate-le-tre-bin.html?ref=search|titolo=Ridimensionate le tre 'Bin'|autore=Massimo Fabbri|editore=[[La Repubblica (quotidiano)|la Repubblica]]|data=20 ottobre 1987}}</ref>
 
== Conseguenze ==
209

contributi