Differenze tra le versioni di "Sam Mendes"

5 329 byte aggiunti ,  1 anno fa
|Didascalia = Sam Mendes nel giugno 2013
|Didascalia2 = {{Premio|Oscar|al miglior regista|2000|x}}
Ha}}Dopo gli esordi a teatro e la direzione artistica della [[Donmar Warehouse]] di Londra, Mendes ha vinto il [[Premio Oscar]] [[Oscar al miglior regista|come miglior regista]] per il film ''[[American Beauty]]'' (1999). È stato sposato con l’attrice [[Kate Winslet]] dal 2003 al 2011.
}}
Ha vinto il [[Premio Oscar]] [[Oscar al miglior regista|come miglior regista]] per il film ''[[American Beauty]]'' (1999). È stato sposato con l’attrice [[Kate Winslet]] dal 2003 al 2011.
 
==Biografia==
===Carriera===
====Teatro====
Mendes nasce artisticamente come regista teatrale. Durante i suoi lavori in scena viene a contatto con alcune star di Hollywood, come per esempio [[Judi Dench]], che lo introdurranno anche nell'ambiente cinematografico. Dal 1992 al 2002 è stato direttore artistico della [[Donmar Warehouse]], dirigendo diversi allestimenti di opere di prosa e musical di successo.<ref>{{Cita news|lingua=en-GB|nome=Sarah|cognome=Crompton|url=https://www.telegraph.co.uk/culture/theatre/8376538/The-Donmars-successes.html|titolo=The Donmar's successes|data=2011-03-11|accesso=2020-02-12}}</ref> Nel 2011 e nel 2012 ha diretto Kevin Spacey nell'opera teatrale Riccardo III di Shakespeare. La tournée ha portato la compagnia teatrale in varie tappe in tutto il mondo, tra cui in Italia, dove, nell'ottobre del 2011, lo spettacolo è andato in scena al teatro Politeama di Napoli. Nel 2017 cura la regia di ''[[The Ferryman (opera teatrale)|The Ferryman]]'' di [[Jez Butterworth]], in scena al [[Royal Court Theatre]] di [[Londra]]. Per la sua attività come regista teatrale ha vinto tre [[Premio Laurence Olivier|Premi Laurence Olivier]] e un [[Tony Award]].
 
====Cinema====
* ''[[The Hollow Crown]]'' - miniserie TV ([[2012]])
* ''[[Penny Dreadful (serie televisiva)|Penny Dreadful]]'' - serie TV ([[2014]]-[[2016]])
 
== Teatro (parziale) ==
 
=== Regia ===
 
* ''Kean'', di [[Jean-Paul Sartre]], con [[Derek Jacobi]]. Old Vic di Londra (1989) e Theatre Royal di Bath (1990)
* ''[[Il giardino dei ciliegi]]'', di [[Anton Pavlovič Čechov|Anton Čechov]], con [[Judi Dench]]. [[Aldwych Theatre]] di Londra (1989)
* ''London Assurance'', di [[Dion Boucicault]]. Theatre Royal di Bath (1989)
* ''[[Troilo e Cressida]]'', di [[William Shakespeare]], con [[Ralph Fiennes]]. Swan Theatre di [[Stratford-upon-Avon]] (1990), Pit di Londra (1991)
* [[L'aratro e le stelle (opera teatrale)|''L'aratro e le stelle'']], di [[Sean O'Casey]]. [[Young Vic]] di Londra (1991)
* ''L'alchimista'', di [[Ben Jonson]]. Swan Theatre di [[Stratford-upon-Avon]] (1991), [[Barbican Centre]] di Londra (1992)
* [[Riccardo III (Shakespeare)|''Riccardo III'']], di [[William Shakespeare]]. The Other Place di Stratford e tour britannico (1992)
* ''[[Translations]]'', di [[Brian Friel]]. [[Donmar Warehouse]] di Londra (1992)
* [[Assassins (musical)|''Assassins'']], libretto di [[John Weidman]], colonna sonora di [[Stephen Sondheim]]. Donmar Warehouse di Londra (1992)
* [[Cabaret (musical)|''Cabaret'']], libretto di [[Joe Masteroff]], testi di [[Fred Ebb]], colonna sonora di [[John Kander]]. [[Donmar Warehouse]] di Londra (1992) e [[Studio 54]] di Broadway (1998)
* ''[[La tempesta]]'', di [[William Shakespeare]]. [[Royal Shakespeare Theatre]] di [[Stratford-upon-Avon]] (1993), Barbican Centre di Londra e Theatre Royal di Newcastle (1994)
* ''[[Glengarry Glen Ross]]'', di [[David Mamet]]. [[Donmar Warehouse]] di Londra (1994)
* ''La festa di compleanno'', di [[Harold Pinter]]. [[Royal National Theatre|National Theatre]] di Londra (1994)
* ''[[Oliver! (musical)|Oliver!,]]'' colonna sonora e libretto di [[Lionel Bart]]. [[London Palladium]] di Londra (1994)
* ''[[Lo zoo di vetro]]'', di [[Tennessee Williams]], con [[Zoë Wanamaker]]. [[Donmar Warehouse]] di Londra (1995)
* ''[[Company (musical)|Company]]'', libretto di [[George Furth]], colonna sonora di [[Stephen Sondheim]], con [[Adrian Lester]]. Donmar Warehouse di Londra (1995)
* ''Habeas Corpus'', di [[Alan Bennett]]. Donmar Warehouse di Londra (1996)
* ''[[Otello]]'', di [[William Shakespeare]], con [[Simon Russell Beale]]. National Theatre di Londra (1997)
* ''The Front Page'', di Ben Hect. Donmar Warehouse di Londra (1997)
* ''The Blue Room'', di [[David Hare]], con [[Nicole Kidman]]. Donmar Warehouse di Londra e Cort Theatre di Broadway (1997)
* ''[[La dodicesima notte]]'', di [[William Shakespeare]], con [[Mark Strong]]. [[Donmar Warehouse]] di Londra (2002)
* ''[[Gypsy: A Musical Fable]],'' libretto di [[Arthur Laurents]], testi di [[Stephen Sondheim]], colonna sonora di [[Jule Styne]], con [[Bernadette Peters]]. Shubert Theatre di Broadway (2003)
* ''The Vertical Hour'', di [[David Hare]], con [[Julianne Moore]]. Music Box Theatre di Broadway (2006)
* ''[[Il giardino dei ciliegi]]'', di [[Anton Pavlovič Čechov|Anton Čechov]], con [[Ethan Hawke]]. [[Brooklyn Academy of Music]] di New York (2009)
* ''[[Il racconto d'inverno]]'', di [[William Shakespeare]], con [[Simon Russell Beale]]. [[Brooklyn Academy of Music]] di New York (2009)
* ''[[Come vi piace]]'', di [[William Shakespeare]]. [[Brooklyn Academy of Music]] di New York (2010)
* ''[[La tempesta]]'', di [[William Shakespeare]], con [[Stephen Dillane]]. [[Old Vic]] di Londra (2010)
* ''[[Riccardo III (Shakespeare)|Riccardo III]],'' di [[William Shakespeare]], con [[Kevin Spacey]]. Old Vic di Londra (2011) e tour mondiale (2012)
* ''Charlie and the Chocolate Factory'', libretto di David Greig, colonna sonora e testi di [[Marc Shaiman]] e Scott Wittman. [[Theatre Royal Drury Lane]] di Londra (2014)
* ''[[Re Lear|Re Lear,]]'' di [[William Shakespeare]], con [[Simon Russell Beale]]. National Theatre di Londra (2014)
* [[Cabaret (musical)|''Cabaret'']], libretto di [[Joe Masteroff]], testi di [[Fred Ebb]], colonna sonora di [[John Kander]]. [[Studio 54]] di Broadway (2014) e tour statunitense (2015)
* [[The Ferryman (opera teatrale)|''The Ferryman'']], di [[Jez Butterworth]]. [[Royal Court Theatre]] e [[Gielgud Theatre]] di Londra (2016) e Bernard B. Jacobs Theatre di Broadway (2018)
* ''[[Lehman Trilogy]]'', di [[Stefano Massini]]. National Theatre di Londra (2018), [[Piccadilly Theatre]] di Londra, Wade Thompson Drill Hall di New York (2019), Nederlander Theatre di Broadway (2020)
 
==Riconoscimenti==
*'''[[Golden Globe 2020|2020]] - [[Golden Globe per il miglior regista|Miglior regista di un film]]''' per ''1917''
 
=== Tony Award ===
 
* [[1998]] - Candidatura alla [[Tony Award alla miglior regia di un musical|Miglior regia di un musical]] per ''[[Cabaret (musical)|Cabaret]]''
* '''[[2019]]''' '''- [[Tony Award|Miglior regia di un'opera teatrale]]''' per ''[[The Ferryman (opera teatrale)|The Ferryman]]''
 
<br />
== Note ==
<references />
[[Categoria:Decorati con l'Ordine dell'Impero Britannico]]
[[Categoria:Tony Award alla miglior regia di un'opera teatrale]]
[[Categoria:Registi teatrali britannici]]
[[Categoria:Registi cinematografici britannici]]
[[Categoria:Direttori artistici britannici]]
[[Categoria:Studenti dell'Università di Cambridge]]
[[Categoria:Registi teatrali britannici]]