Differenze tra le versioni di "Antonio Caetani (cardinale XV secolo)"

m
Fix template
m (Bot: sostituisco stemma come da richiesta)
m (Fix template)
Proveniente dalla nobile famiglia dei conti di Fondi, che aveva dato alla Chiesa anche due papi, [[papa Gelasio II|Gelasio II]] e [[Papa Bonifacio VIII|Bonifacio VIII]], Antonio intraprese fin da adolescente la carriera ecclesiastica.
 
Eletto [[Patriarca di Aquileia]] il 27 gennaio [[1395]], prese possesso della sede il 12 febbraio successivo, tuttavia continuò a risiedere a Roma<ref>{{Cita web Miranda|url = http://www2.fiu.edu/~mirandas/bios1402ibios1402.htm#Caetani|titolo = CAETANI, Antonio|autore = Salvador Miranda|sito = fiu.edu|editore = Florida International University|accesso =17 23 settembreottobre 2017}}</ref>. Rassegnò le proprie dimissioni da patriarca nel [[1402]].
 
[[Bonifacio IX]] lo elevò alla dignità cardinalizia nel [[concistoro]] del 27 febbraio [[1402]]. Fu prima cardinale [[Santa Cecilia (titolo cardinalizio)|presbitero di Santa Cecilia]], quindi il 12 giugno [[1405]] divenne cardinale [[vescovo di Palestrina]].
== Collegamenti esterni ==
* {{Collegamenti esterni}}
* {{Miranda|id=bios1402ibios1402.htm#Caetani|titolo=CAETANI, Antonio|accesso=17 ottobre 2017}}
* http://web.infinito.it/utenti/f/francots/fvg/fvg6.htm
 
83 205

contributi