Differenze tra le versioni di "Marcovaldo (serie televisiva)"

nessun oggetto della modifica
(+ categoria)
Etichetta: Rimozione di avvisi di servizio
{{tmp|FictionTV}}
{{f|televisione|luglio 2020}}
|titolo italiano = Marcovaldo
{{tmp|FictionTV}}
|titolo alfabetico =
'''''Marcovaldo''''' è una [[serie televisiva]] Rai del 1970 per la regia di Giuseppe Bennati, con la collaborazione di Manlio Scarpelli e Sandro Continenza. Il lavoro televisivo è una riduzione dell'omonimo libro di Italo Calvino. Il personaggio principale è interpretato da Nanni Loy, la spalla è invece interpretata da Arnoldo Foà.
|immagine =
|didascalia=
|Paese= Italia
|anno prima visione= [[1970]]
|tipo fiction= serie TV
|genere= commedia
|puntate= 6
|lingua originale= italiano
|aspect ratio=
|tipo colore= [[bianco e nero|B/N]]
|regia= [[Giuseppe Bennati]]
|soggetto= da ''[[Marcovaldo ovvero Le stagioni in città]]'' di [[Italo Calvino]]
|sceneggiatore= [[Manlio Scarpelli]], [[Alessandro Continenza]], [[Giuseppe Bennati]]
|attori=
*[[Nanni Loy]]: Marcovaldo
*[[Didi Perego]]: Domitilla, moglie di Marcovaldo
*[[Rodolfo Bianchi]]: Michelino, figlio di Marcovaldo
*Carlo De Carolis: Filippetto, figlio di Marcovaldo
*[[Cinzia De Carolis]]: Isolina, figlia di Marcovaldo
*[[Liliana Feldmann]]: Angelica, vicina di casa
*[[Daniela Goggi]]: Paola, figlia di Angelica
*[[Arnoldo Foà]]: Viligelmo, caporeparto ditta SBAV
*[[Corrado Annicelli]]: direttore ditta SBAV
*[[Giovanni Moretti]]: Aligi, lo spazzino
*[[Fanny Marchiò]]: Diomira, la portiera
|montatore= Gilberto Gwis, Marcello Martinelli
|musicista= [[Sergio Liberovici]]
|scenografo= Davide Negro
|costumista= [[Gianna Gissi]]
|produzione= [[Rai]]
|inizio prima visione =
|fine prima visione =
|rete TV = [[Rai 2|Secondo Canale]]
}}
 
'''''Marcovaldo''''' è una [[serie televisiva]] Rai del 1970, per la regia di Giuseppe Bennati, con la collaborazione di [[Manlio Scarpelli]] e [[Sandro Continenza]]. Il lavoro televisivo è una riduzione dell'omonimoomonima libroraccolta di racconti di [[Italo Calvino]]. Il personaggio principale è interpretato da Nanni Loy, la spalla è invece interpretata da Arnoldo Foà.
 
== Trama ==
Utente anonimo