Differenze tra le versioni di "Sistema dinamico di acquisizione"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 mesi fa
nessun oggetto della modifica
(→‎Caratteristiche: correzione del termine acquisto in acquisizione)
 
Il '''sistema dinamico di acquisizione (SDA)''' nel diritto dell'[[Unione europea]] è uno strumento di negoziazione utilizzato negli [[appalti pubblici]].
 
È stato introdotto a livello comunitario dalle [[direttiva europea|direttive europee]] 2004/17/CE<ref>[https://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2004:134:0001:0113:it:PDF eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2004:134:0001:0113:it:PDF]</ref> e 2004/18/CE<ref>[https://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2004:134:0114:0240:it:PDF eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2004:134:0114:0240:it:PDF]</ref> del [[parlamentoParlamento europeo]] e del [[consiglioConsiglio europeo]], che riguardano, rispettivamente, le procedure di appalto dei cosiddetti settori speciali (es. gas, acqua, servizi di trasporto, postali) e le procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici di lavori, forniture e servizi<ref>[http://www.camera.it/cartellecomuni/leg14/RapportoAttivitaCommissioni/testi/08/08_cap17_sch02.htm www.camera.it/cartellecomuni/leg14/RapportoAttivitaCommissioni]</ref>.
 
In [[Italia]], le due direttive sono state recepite nel {{Cita legge italiana
Utente anonimo