Differenze tra le versioni di "Alessandro de' Medici (duca di Firenze)"

→‎Origini: Testo già presente
(→‎Origini: Testo già presente)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
Fu riconosciuto figlio illegittimo di [[Lorenzo II de' Medici]], nipote di [[Lorenzo I de' Medici|Lorenzo il Magnifico]], ma molti lo ipotizzano come figlio naturale del [[cardinale]] Giulio de' Medici (che sarebbe diventato più tardi [[papa Clemente VII]]).
 
Secondo una versione che risale al Cinquecento, riportata anche da Christopher Hibbert, si tratterebbe del figlio nato dalla relazione tra Lorenzo II (o Giulio) e una serva mulatta di casa Medici, identificata nei documenti come [[Simonetta da Collevecchio]],<ref>Cognome datole ''ad hoc'' in quanto proveniente da [[Collevecchio]], in [[Sabina]].</ref> originaria della [[Sabina]],già al servizio di [[Alfonsina Orsini]] a [[Roma]].<ref name=Douglas2020>{{Cita libro|titolo =100 personaggi che hanno fatto la storia di Firenze |autore = Ippolita Douglas Scotti |wkautore = |curatore = |traduttore = |illustratore = |altri = |url = |via = |editore =Newton Compton Editori |città = Roma|anno =2020 |lingua =Italiano |annooriginale = |volume = |opera = |edizione = |capitolo = |url_capitolo = |p =144 |pp = |posizione = |ISBN =978-88-227-4358-9|LCCN = |DOI = |OCLC = |id = |cid = |citazione =Anche Giulio, nel 1510, ebbe un figlio illegittimo, Alessandro il Moro, concepito con una mulatta probabilmente di origini saracene, riconosciuta dai documenti storici come Simonetta da Collevecchio, serva di Alfonsina Orsini, moglie di Piero il Fatuo. |accesso = |urlarchivio = |dataarchivio = |urlmorto = }}</ref>
 
Comunque, per via della sua carnagione olivastra, fu soprannominato ''"il Moro"''.