Differenze tra le versioni di "Hapag-Lloyd"

m
smistamento lavoro sporco e fix vari using AWB
m (smistamento lavoro sporco e fix vari using AWB)
 
{{S|aziende tedesche dei trasporti tedesche}}
{{Azienda
|nome = Hapag-Lloyd
 
==Storia==
L'azienda è nata nel [[1970]] dalla fusione tra due storiche compagnie navali tedesche: la [[HAPAG]] e la [[Norddeutscher Lloyd]]. Dal [[1998]] la maggioranza delle azioni della Hapag Lloody Cruises è nelle mani del gruppo turistico [[TUI (azienda)|TUI]] fino a diventarne una completa sussidiaria nel [[2002]], Nel [[2005]] ha acquistato la [[CP Ships]] per 1,7 miliardi di euro, nel [[2014]] ha preso il controllo anche della [[CSAV]], dando origine al quarto gruppo mondiale per capacità di container trasportati. Attualmente laLa compagnia è attiva sia nel settore crocieristico tramite ''Hapag-Lloyd Cruise'' che nel settore dei trasporti marittimi. Ha posseduto anche una linea aerea low cost chiamata [[Hapag-Lloyd Express]].
 
Attualmente laLa maggior parte delle azioni è in mano ad un consorzio di imprenditori di [[Amburgo]] chiamato ''Albert Ballin Consortium'' (78%), il rimanente 22% è ancora di proprietà della TUI.
 
Il 13 maggio del 1939 un transatlantico della Hapag, il St. Louis, salpò da Amburgo con un carico di 937 persone, quasi tutti ebrei, in fuga dall'oppressione nazista. La direzione era Cuba ma, nonostante le promesse ed i tentativi di soluzione del problema, solo alcune decine di persone riuscirono a sbarcare. Rifiutati anche dagli Stati Uniti d'America, la nave ritornò verso l'Europa e gli ebrei furono divisi tra Olanda, Belgio, Francia e Gran Bretagna. Nei primi tre di questi paesi, essi subirono la stessa sfortunata sorte degli altri ebrei e si calcola che circa 600 di essi siano finiti nei campi di sterminio e non siano sopravvissuti se non in pochissimi.
 
Nel 2020 l'intera compagnia di crociere passa al gruppo turistico [[TUI (azienda)|TUI]].
 
==Flotta==
===Cargo ===
[[File:Nave Cargo Hapag-Lloyd in partenza dal porto di Genova - 15 06 2020.jpg|thumb|Una nave cargo Express in partenza dal porto di Genova]]
Attualmente laLa flotta di navi cargo della Hapag-Lloyd supera le 200 unità, di cui dieci con una capacità di carico di oltre 10.000 contenitori.
 
== Altri progetti ==
325 397

contributi