Differenze tra le versioni di "Ordine sacro"

m
eliminata ripetizione
m (Bot: parametro urlmorto nei template citazione e modifiche minori)
m (eliminata ripetizione)
Prima della Pentecoste e della Chiesa di Efeso, lo Spirito Santo era presente sui sacerdoti, profeti e re d'Israele, ma non era trasmesso ai successori tramite l'imposizione della mani: si ereditava in base alla legge della primogenitura oppure era trasmesso direttamente da Dio da un padre spirituale ai suoi fratelli eletti per la stessa funzione. Le tre tipologie di destinatari dello Spirito Santo sono descritte da {{passo biblico2|Gv|1|19-28}}: «Perché dunque battezzi se tu non sei il Cristo, né Elia, né il profeta?».
 
Giovanni il Battista anticipa il Cristo nel ruolo di sant'Elia ({{passo biblico|Lc|1:17}}, in quanto figlio di un successore della classe di Abìa. Dopo l'assenso dato all'angelo dell'[[Annunciazione]], la Vergine Maria fu fu colmata di Spirito Santo e divenne la profetessa del ''[[Magnificat]]''. Il carisma profetico e quello sacerdotale sono compresenti nel ''[[Benedictus (Cantico di Zaccaria)|Benedictus]]'' del sacerdote Zaccaria.
 
==Cattolicesimo==
40 678

contributi