Argo (città antica): differenze tra le versioni

m (Corretto: "durante la")
 
== Nome ==
La regione di Argo è conosciuta come [[Argolide]], ''Argolis'', o ''Argeia''. Gli abitanti di Argo sono detti {{polytonic|Ἀργεῖοι}} o''Arghèioi'' in greco e ''Argīvī'' in latino.
 
Il nome della città può avere origine pregreca ("[[Pelasgi]]ca") mentre lo è sicuramente il nome della sua [[acropoli]], [[Larissa (Argolide)|Larissa]]. La città deriva [[Argo (nome)|il suo nome]] dal suo mitologico fondatore [[Argo (re di Argo)|Argo]] figlio di [[Zeus]] e [[Niobe]], figlia di [[Foroneo]], successe allo zio [[Api (figlio di Foroneo)|Api]] come Rere di Foronea, che ribattezzò dandole il suo nome. Secondo un racconto, sposò [[Evadne (figlia di Strimone)|Evadne]], figlia di [[Strimone (mitologia)|Strimone]] e [[Neera (moglie di Strimone)|Neera]], ed ebbe come figli [[Ecbaso]], [[Peiras]], [[Epidauro (mitologia)|Epidauro]] e [[Criaso]].
 
Secondo un'altra versione, sua moglie era senza nome, e i suoi figli furono Peiras, [[ForbasForba]], e [[Tirinto (mitologia)|Tirinto]].
 
Se il nome è di origine indoeuropea probabilmente è collegato alla radice ''arg-'' che significa "brillante" o "splendente" o simili (per esempio ''argyros'' è l'argento).