Differenze tra le versioni di "Campo ordinato"

stile
(Annullata la modifica 122462600 di 176.246.48.29 (discussione) NON è una conseguenza)
Etichetta: Annulla
(stile)
 
In [[matematica]], e più precisamente in [[algebra]], un '''campo ordinato''' è un [[campo (matematica)|campo]] dotato di un [[ordine totale|ordinamento totale]] "compatibile" con le operazioni del campo (il significato preciso di "compatibile" è formalmente descritto nella sezione seguente). Il concetto fu introdotto da [[Emil Artin]] nel [[1927]].
 
==Definizione==
Un [[campo (matematica)|campo]] ''K'' dotato di un [[ordine totale]] ≤ è un '''campo ordinato''' se sono verificate le proprietà seguenti per ogni ''a'', ''b'', ''c'' nel campo:
<div style="float:center; width:60%; padding:15px; background: #f5f8ff; border: 1px solid blue; margin-left:8px; margin-right:8px;margin-bottom:15px; text-align:left">
* se ''a'' ≤ ''b'' allora ''a'' + ''c'' ≤ ''b'' + ''c''
Utente anonimo