Predicato nominale: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 79.52.197.6 (discussione), riportata alla versione precedente di Messbot)
Etichetta: Rollback
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica visuale Possibile modifica di prova o impropria
Il '''predicato nominale''' ({{latino|praedicatum}}, "ciò che viene affermato") è una delle due forme in cui può presentarsi il [[predicato]] (l'altra è il [[predicato verbale]]); esso attribuisce al soggetto una condizione, una qualità o un modo di essere tramite l'uso del verbo ''ESSERE''.<ref name=L>{{cita|Lingua comune|p. 448}}.</ref><ref>{{Cita libro|nome=Riga, Carla Larese,|cognome=author.|titolo=Ciao!|url=http://worldcat.org/oclc/870659152|accesso=2022-06-14|OCLC=870659152|ISBN=978-1-285-07731-4}}</ref>
 
==Da cosa è formato==
Utente anonimo