Differenze tra le versioni di "Hisham III ibn Muhammad"

nessun oggetto della modifica
{{Bio
|Nome = Hisham
|Cognome = bin Muhammad
Conosciuto|PostCognomeVirgola = conosciuto come '''Hisham III''', (in [[lingua araba|arabo]], '''<big>المعتد بالله” هشام بن محمد</big>'''), dodicesimo ed ultimo [[califfo]] [[omayyade]] del [[al-Andalus|Califfato di Cordova]], dal [[1027]] al [[1031]].
|Sesso = M
|LuogoNascita = Cordova
|LuogoMorte = Lérida
|GiornoMeseMorte =
|AnnoMorte = [[1036]]
|ForzaOrdinamento = Hisham 03 ibn Muhammad
|Attività = sovrano
|Categorie = [[Categoria:Califfi di al-Andalus]][[Categoria:Sovrani omayyadi di al-Andalus]]
|Epoca = alto medioevo
|FineIncipit = fu il dodicesimo e ultimo [[califfo]] [[omayyade]] del [[al-Andalus|Califfato di Cordova]], dal [[1027]] al [[1031]]
|Nazionalità = spagnolo
}}
Conosciuto come '''Hisham III''' (in [[lingua araba|arabo]], '''<big>المعتد بالله” هشام بن محمد</big>'''), dodicesimo ed ultimo [[califfo]] [[omayyade]] del [[al-Andalus|Califfato di Cordova]], dal [[1027]] al [[1031]].
==Origine==
Hisham III riuscì a fuggire dalla prigione e si rifugiò a [[Lérida]] dove morì nel 1036.
 
==Bibliografia==
{{Box successione|carica=[[Omayyadi|califfo indipendente di al-Andalus]]|precedente=[[Yahya ibn Ali|Yahya al-Muhta]]|successivo= '''fu l'ultimo''', seguirono i [[Taifa|Regni di Taifa]]|periodo=1027&ndash;1031}}
*Rafael Altamira, il califfato occidentale, in <<Storia del mondo medievale>>, vol. II, 1999, pp. 477-515.
 
==Voci correlate==
*[[Fatimidi]]
*[[Cupola della roccia]] architettura
{{Box successione|carica=[[Omayyadi|califfo indipendente di al-Andalus]]|precedente=[[Yahya ibn Ali|Yahya al-Muhta]]|successivo= '''fu l'ultimo''', seguirono i [[Taifa|Regni di Taifa]]|periodo=1027&ndash;1031}}
 
==Bibliografia==
*Rafael Altamira, il califfato occidentale, in <<Storia del mondo medievale>>, vol. II, 1999, pp. 477-515
 
{{portale|Medioevo}}
[[Categoria:Biografie|Hisham III ibn Muhammad]]
[[Categoria:Sovrani omayyadi di al-Andalus|Hisham III ibn Muhammad]]
[[Categoria:Storia di al-Andalus|Hisham III ibn Muhammad]]
 
[[ar:هشام المعتمد على الله]]